Salone di Ginevra 2022! Sarà il pubblico a fare le interviste (anche online)!

Il Salone di Ginevra 2022 apre le porte al pubblico dal 17 al 27 Febbraio. Per la prima volta verrà rivista l’ intera organizzazione. Il pubblico potrà interagire con i principali ospiti sia all’ interno del Salone che da casa attarverso la piattaforma web ufficiale.

salone di Ginevra 2022

Pubblico interattivo

Il pubblico sarà il vero cuore del Salone di Ginevra 2022. Per la prima volta tutti avranno l’ occasione di porre delle domande agli ospiti di maggior rilievo. Un programma dedicato “Accelerator Hubs” darà l’ occasione ai più fortunati di partecipare a dei colloqui privati e meno formali con i CEO delle più importanti aziende del settore automotive. I pochi fortunati parteciperanno alla chiusura del Salone ad una cena di gala privata.

LEGGI ANCHE: Volkswagen ID.2: il crossover elettrico arriverà nel 2025

Anche ONLINE

Per la prima volta il Salone di Ginevrà sarà anche completamente virtuale. Attraverso la piattaforma GIMS il Salone sarà percorribile attraverso 80 ore di contenuti multimediali. Saranno anche trasmesse in diretta STREAMING tutte le più importanti conferenze. Il Salone di Ginevra 2022 è stato completamente rivoluzionato ed a confermarlo sono le parole di Sandro Mesquita, ceo del GIMS “Il GIMS 2022 tiene soprattutto conto delle mutate abitudini delle persone nel confronto con i media, delle differenti decisioni sugli acquisti e sull‘offerta entertainment“. Ha poi sottolineato come l’ importanza del pubblico e dei social network siano importanti per rilanciare uno dei settori più colpiti dal COVID “Per noi è anche molto importante che il GIMS rispecchi non solo il cambiamento, ma che lo promuova in modo attivo e lo renda più accessibile con l’introduzione del nostro palcoscenico, gli Accelerator Hubs e i settori networking“.

salone di Ginevra 2022

Il Salone di Ginevra 2022 anticipa le classiche date di apertura di inizio Marzo ma queste non è l’ unica novità. Il pubblico sarà il vero cuore del Salone e contribuirà attraverso interviste e interazione social lo sviluppo dei nuovi modelli di auto. Sarà arricchita anche l’ area dedicata ai TEST DRIVE. Uno speciale circuito sarà allestito all’ interno del Salone di Ginevra. Un’ area dove si potrà provare una delle vetture 100% elettriche presentate alla più importante fiera del settore automobilistico. Un’ area che sarà arricchita da stand di aziende che collaborano col settore auto e una serie di simulatori di guida.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Mercedes AMG GT 63 S E Performance! La Formula 1 a quattro posti da 843 CV