Formula 1Interviste

F1 | I piloti con più punti in carriera senza aver mai vinto in Formula 1

Terminata la stagione 2023, scopriamo la classifica dei piloti della griglia attuale che hanno collezionato il maggior numero di punti senza aver però mai ottenuto una vittoria in carriera in Formula 1.

Sebbene la Formula 1 di oggi sia ricca di campioni e/o ottimi piloti, alcuni di essi non hanno ancora mai avuto modo di provare la gioia di salire sul gradino più alto del podio. Uno di questi è ad esempio Lando Norris, uno dei piloti di maggior talento della generazione attuale, ma mai in grado di assaporare il gusto del successo. Andiamo a vedere quindi la classifica dei piloti ancora oggi in attività con più punti collezionati in carriera ma senza aver mai ottenuto una vittoria.

Classifica piloti punti vittoria
La classifica dei piloti con più punti senza aver mai ottenuto una vittoria © Motor Sport Magazine

Magnussen – 186 punti

Si fa fatica a decifrare la carriera di Kevin Magnussen in Formula 1. Un pilota capace di salire sul podio alla primissima gara in carriera con McLaren nel 2014, che è andato poi perdendosi via via negli anni. Il danese è sempre stato un ottimo pilota, ma non ha mai dimostrato di essere un pilota da top team.

Anch’egli, come Nico Hulkenberg, ha abbandonato la Formula 1 per poi tornare con Haas nel 2022. Anche lui, però, causa scarsa competitività della vettura americana, non è mai riuscito ad assaggiare il sapore della vittoria.

Alexander Albon – 228 punti

Anche Albon, nonostante una carriera piuttosto frammentata in Formula 1, è riuscito a salire sul podio in due occasioni nel 2020 in Red Bull, senza però mai centrare il colpo grosso. Il thailandese ha pagato a caro prezzo, così come Sergio Perez e Pierre Gasly, il confronto con un fuoriclasse come Max Verstappen, venendo appiedato a fine 2020 dai vertici del team di Milton Keynes.

Il thailandese è poi tornato due anni più tardi con Williams, disputando due ottime annate. Chiaramente, la scarsa competitività della vettura britannica non gli ha mai permesso di lottare nella zona alta della classifica.

Lance Stroll – 268 punti

Il pilota canadese è riuscito a salire sul podio in ben 3 occasioni, ovvero al debutto in F1 con Williams nel 2017, e altre due volte nel 2020 con la Racing Point. Tuttavia, il figlio del grande capo Aston Martin ha bazzicato molto più spesso nelle retrovie che nelle zone alte della classifica, uscendo con le ossa rotte quest’anno nel confronto con Fernando Alonso.

Nico Hulkenberg – 530 punti

La più grande chance di vittoria del pilota tedesco risale al GP del Brasile nel 2012, gara che si rivelò decisiva per l’assegnazione del titolo nella lotta Alonso-Vettel. Nico si trovava infatti in testa al gran premio al giro 18, ma l’entrata in pista della Safety Car avvantaggiò Hamilton, alla sua ultima gara in McLaren.

Hulkenberg tentò di risorpassarlo al giro 54 ma finì per centrare in pieno il britannico, terminando la propria corsa in curva 1. Da allora, il tedesco non è mai riuscito a salire nemmeno sul podio, collezionando comunque dei piazzamenti importanti nel corso degli anni.

Lando Norris – 633 punti

Incredibile ma vero, il pilota con più punti a non aver mai centrato un successo in Formula 1 è proprio Lando Norris. Un pilota etichettato da tutti come uno dei grandi fenomeni della nuova generazione è infatti andato vicinissimo alla vittoria solamente in un’occasione, ovvero nel GP di Russia nel 2021.

Il britannico guidava infatti da leader, quando un violento acquazzone si abbatté sul circuito a pochi giri dal termini, con Lando che decise di restare fuori con gomme slick, finendo inevitabilmente per perdere la prima posizione a vantaggio di Hamilton.


Leggi anche: F1 | La line up 2024: i piloti che comporranno la griglia nella prossima stagione


Una settimana prima, Norris fu invece costretto a lasciare la vittoria a Daniel Ricciardo a Monza, ad oggi ancora l’ultima vittoria di McLaren in F1, escludendo il primo posto di Oscar Piastri nella sprint in Qatar quest’anno. Di seguito la classifica completa.

10) Adrian Sutil – 124 punti

9) Kamui Kobayashi – 125 punti

8) Kevin Magnussen – 186 punti

7) Daniil Kvyat – 202 punti

6) Alexander Albon – 228 punti

5) Nick Heidfeld – 259 punti

4) Lance Stroll – 268 punti

3) Romain Grosjean – 391 punti

2) Nico Hulkenberg – 530 punti

1) Lando Norris – 633 punti

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter