Seat Ibiza 2021: nuovo restyling per la compatta spagnola

Arrivata alla sua 5a serie, la Seat Ibiza rimane una delle compatte più amate e vendute in tutta Europa. La sua fama, oltre ad essere dovuta al carattere sportivo, è data anche dai piccoli cambiamenti che la casa spagnola ci offre spesso. E’ il caso della Ibiza 2021, con nuove soluzioni sia all’esterno, ma soprattutto negli interni.

Seat Ibiza 2021

NUOVI CERCHI E LED

Nel restyling 2021, Seat Ibiza mantiene un profilo muscoloso, grazie anche alle nervature presenti sul cofano. Cambia anche il disegno del logo posteriore, con la tipica “S” cromata, racchiusa dentro ad una nuova cornice. Subito sotto, troviamo un’altra novità, con la scritta Ibiza raffigurata in corsivo.

Quello che colpisce subito dell’esterno della nuova compatta però, sono sicuramente i cerchi. Completamente nuovi, questi si fondono benissimo con la carrozzeria già sportiva dell’auto, donando ancora di più un carattere aggressivo alla Seat.

Rimanendo sull’estetica esterna, i gruppi ottici LED, triangolari come da tradizione, sono presenti in tutti gli allestimenti della Seat Ibiza e non più come optional.

Leggi anche Nuovo Volkswagen Tiguan

INTERNI TOTALMENTE NUOVI

Grandissima novità appena si sale sull’auto è il nuovo volante. Simile a quello che abbiamo conosciuto sulla Leon, questo risulta più spigoloso, accennando di più quello che è il Dna sportivo della Seat Ibiza. Dal volante inoltre, si possono variare le informazioni presenti sul quadro digitale da 10″.

Cambia l’infotainment. Aumentano le dimensioni del display, ora da 10 pollici, con un nuovo sistema più reattivo e ricco di nuove grafiche. Assiste alla guida anche il nuovo riconoscimento vocale, accompagnato dai sistemi Android Auto e Apple CarPlay.

Il cruscotto invece, presenta un nuovo materiale soft touch, mentre la nuova plancia è arricchita da vari elementi che le donano più tridimensionalità. Rimanendo in questa zona, danno più stile anche le nuove bocchette, con colorazioni che cambiano in base all’allestimento, e luci che danno all’ambiente, un design ancora più ricercato.

Seat Ibiza 2021 (interni)

ADDIO AL DIESEL

La nuova versione della Seat Ibiza, prevede 6 diversi propulsori. I primi 5, TSI (benzina), vanno da una potenza di 80 CV (anche per i neopatentati) fino ai 150 CV del 4 cilindri 1.5 EcoTSI da 250 Nm. Questo, assieme alla versione da 110 CV, è abbinato al cambio DSG a doppia frizione da 6 rapporti, o al manuale da 5 .

Esiste infine una versione a metano da 90 CV con motore 1.0 TGI, abbinato ad un cambio manuale a 6 rapporti.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Youssef El Maniary

Scrivo per un blog riguardo il mondo delle automobili. Appassionato di F1 da quando vidi il mio primo GranPremio nel 2012.