Silverstone – Pringle: “Con il nuovo asfalto un miglioramento di 1 secondo sul giro”

Dopo il circuito di Barcellona, anche quello di Silverstone è stato riasfaltato 22 anni dopo. Asfalto Silverstone

Asfalto Silverstone
Foto SilverstoneUK

Seguendo l’esempio di Montmelò, che nei test ha permesso ai piloti di migliorare sensibilmente la velocità sul giro, anche Silverstone si rifà il look.

Quest’anno sul tracciato inglese correrà sia la Formula 1 che la MotoGP, ed è proprio la Dorna ad aver spinto per dei miglioramenti dell’asfalto.

Stuart Pringle, direttore esecutivo del circuito, ha spiegato che ci sarà un miglioramento di ben 1 secondo per le vetture di Formula 1 e non solo, dato che verranno battuti i record anche nelle altre categorie. “Quando abbiamo controllato la pista ci siamo accorti che non veniva riasfaltata dal 1996. La superficie era piena di ‘macchie’, quindi abbiamo deciso di riasfaltarla completamente, eliminando alcuni dossi e cercando di usare il miglior asfalto possibile.

Crediamo quindi che le vetture di F1 miglioreranno di ben 1 secondo sul giro e, col nuovo asfalto, avranno più grip sotto la pioggia. Questo è un gran passo avanti per il circuito e ne siamo molto felici. I team spendono milioni e milioni per migliorarsi, noi regaliamo 1 secondo con questo lavoro fatto a Febbrario” ha aggiunto il direttore esecutivo.

Vedremo quindi quest’anno fino a quanto si potrà scendere,;il record assoluto in qualifica per ora è di 1:26.600, segnato lo scorso anno dalla Mercedes di Lewis Hamilton.


mm

Armando Selimi

Grandissimo appassionato di F1, coltivo questa passione sin da piccolo. La velocità è la mia passione!