GP Spagna – Raikkonen: “Non sappiamo cosa sia successo al motore”

Un venerdì che non parte certamente benissimo per Kimi Raikkonen, arrivato a Montmelo con il secondo posto ottenuto a Baku. La seconda sessione di prove libere è stata caratterizzata dai problemi al motore che ha avuto la sua monoposto che l’hanno costretto a concludere prima la sessione. GP Spagna Raikkonen

Kimi Raikkonen, come tutti i piloti, ha sofferto molto le raffiche di vento che hanno condizionato entrambe le sessioni di prove libere.

“Oggi la sessione non è stata il massimo, ma in generale penso che non sia andata neanche troppo male. Il vento l’ha resa un po’ difficile ma sappiamo che in questo periodo dell’anno può capitare che il tempo sia così.”

Il finlandese è consapevole che tutti i piloti conoscano bene questa pista, anche se quest’anno ci sono l’incognita gomme e asfalto. Il finlandese, però, è rimasto soddisfatto del pacchetto di aggiornamenti portati dalla Ferrari per questo weekend.

“L’asfalto è lo stesso dei test, ma ovviamente le condizioni meteo sono diverse. Tutti noi conosciamo bene questa pista ma tutte le volte che ci torniamo è come ricominciare da zero. Abbiamo provato diverse cose ed abbiamo imparato da ciò; ed in generale è andata bene.”

Durante la seconda sessione di prove libere dalla monoposto del campione del mondo 2007 è uscita una fumata bianca, segnale di un problema alla power unit. Per precauzione il team ha chiesto a Raikkonen di tornare lentamente ai box per preservare il motore stesso.

Da questa stagione, infatti, è necessario preservare al massimo le power unit, poiché in tutta la stagione sono disponibili solo tre motori senza subire penalità. Entrambe le Ferrari sono giunge all’appuntamento spagnolo con la prima power unit.

“Abbiamo provato diverse cose e abbiamo appreso il loro funzionamento. Ad un certo punto abbiamo avuto alcuni problemi e mi è stato detto dal team di fermare la macchina. Non sappiamo ancora cosa sia successo, ma lo scopriremo. In serata avremo del lavoro da fare; analizzeremo tutto e capiremo. Domani mattina potremmo avere un’idea migliore e sapere dove sono tutti. Sono sicuro che saremo vicini.”

Solo in tarda sera il team Ferrari ha comunicato che sulla SF71H di Kimi Raikkonen sono stati sostituiti ICE, Turbo e MGU-H. Il finlandese non subirà penalità per tali sostituzioni.

GP Spagna – Sostituita la power unit sulla monoposto di Kimi Raikkonen.

Al momento, dunque, in Ferrari non sanno quale potrebbe essere l’origine del problema. Sicuramente in queste ore a Maranello si cercherà di comprendere il problema e controllare la monoposto di Vettel, per prevenire inconvenienti come quello che aveva avuto proprio il tedesco su questa pista lo scorso anno in qualifica.

Foto ©️ Ferrari HD: IMG1, IMG2, IMG3

Nicoletta Floris

***NON COLLABORA PIÙ CON F1inGenerale*** Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram (laragazzadelmotorsport).