Subaru WRX 2022! 2.4L da 275 CV ma NIENTE Europa!

La Subaru WRX 2022 è solo l’ennesima auto orientale non commercializzata in Europa. Paese di SUV e colonnine elettriche che non si adattano ad una delle berline sportive più famose al mondo!

subaru wrx 2021

Telaio ed Aerodinamica

Erano i primi anni 2000 ed ogni bambino si immaginava di essere in quella berlina blu e gialla guidata da Colin McRae tra gli sterrati di mezzo mondo. Ma i tempi avanzano, le mode cambiano e influenzano il mercato. Così quell’ Impreza blu e gialla oggi arriva alla quinta generazione nella versione WRX ma le strade europee non saranno mai percorribili. Ma la Subaru WRX 2022 rimane pura sebbene la nuova piattaforma Subaru Global Platform. Un telaio con il 28% di rigidità torsionale in più e un 75% di rigidità in più nei punti più sollecitati dove sono agganciate le sospensioni. Tutto il corpo vettura ora è più rigido grazie alla barra stabilizzatrice posteriore agganciata alla scocca e non più al telaio. Un assetto mirato alla massima performance che Subaru innalza ancor di più nella versione GT.

Niente ala, che invece era di serie sulla versione WRX STI, ma un’ appendice meno evidente quanto efficiente al posteriore. Sul cofano anteriore immancabile la presa d’ aria che convoglia aria fresca al vano motore. Un anteriore pulito ma che nasconde una serie di dettagli aerodinamici come delle modanature che indirizzano l’ aria verso l’ impianto frenante. Al posteriore molto più evidente il diffusore centrale che ingloba i terminali di scarico.

subaru wrx 2021

Motore

Sotto la presa d’aria Subaru WRX 2022 monta un quattro cilindri, rigorosamente boxer da 2,4 litri, capace di erogare 271 CV a 5.600 giri e 350 Nm di coppia, collegato ad una trasmissione che fa meglio che ad essere manuale. Il cambio automatico è infatti un CVT realizzato da Subaru. Qualunque trasmissione voi scegliate la potenza a terra verrà gestita dal “Symmetrical All-Wheel Drive” con Torque Vectoring.

LEGGI ANCHE: BMW iX5 Hydrogeno! La fuel cell presentata al Salone di Monaco!

Interni

La Subaru WRX mantiene la tradizione meccanica ma per combattere le concorrenti deve aggiornarsi negli interni e la quinta generazione del 2022 lo fa in maniera esemplare. Il primo dettaglio che si nota è il display centrale da 11,6 pollici posizionato verticalmente, il quale ospita il sistema d’ infotainment Starlink Multimedia Plus. Il livello di tecnologia ed ADAS disponibili alla guida variano in base alla trasmissione scelta. Gli ADAS di livello 2 sono disponibili solo con il cambio automatico. Di serie la frenata automatica di emergenza ed il cruise control adattivo con sistema di mantenimento della corsia.

subaru wrx 2021

La Subaru WRX arriverà nel 2022 ma non sarà commercializzata in Europa. Nel resto del mondo, con un tasso di conversione attuale avrà un prezzo base che si aggira intorno ai 48 mila euro. Un vero peccato per quella che sarà una delle ultime vere berline sportive.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

AMG Project ONE! 1000 CV non si domano come una normale Mercedes!