Superbike | Alla scoperta dei Team 2021: Kawasaki Racing Team

L’ultimo appuntamento della rubrica di F1inGenerale dedicata ai Team della Superbike non poteva che trattare della squadra campione in carica: il Kawasaki Racing Team. Superbike Team Kawasaki

Rea in azione con la nuova moto a Jerez. Credit: WorldSBK.com

La stagione 2021 del Mondiale Superbike sarà una stagione spartiacque per il Team Kawasaki ufficiale, chiamato a confermare il proprio dominio nonostante si presenti al via con una nuova moto. il binomio Rea-Kawasaki vanta infatti sei titoli consecutivi vinti sia nel mondiale piloti che in quello costruttori. Superbike Team Kawasaki

In questa stagione il Team giapponese con sede a Barcellona ha deciso di portare un’importante novità in pista: la nuova Ninja ZX-10 RR. Il nuovo modello della linea Ninja è stato presentato lo scorso marzo ed ha già debuttato in pista per i primi test stagionali.

L’obiettivo dichiarato della casa giapponese è quello di incrementare la potenza del motore, come richiesto dai suoi piloti, per colmare il gap importante che la moto paga nei lunghi rettilinei da Ducati e Honda. L’evoluzione del motore non andrà comunque a togliere alla moto la sua caratteristica chiave: la guidabilità.

Un progetto già testato e apprezzato da Jonathan Rea e Alex Lowes. La coppia di piloti del Team giapponese si è infatti mostrato molto contenta del lavoro svolto dai tecnici durante l’inverno e dimostrando una grande confidenza in sella alla nuovo moto.

Per una moto che cambia, c’è una coppia di piloti che resta. Se sulla conferma di Jonathan Rea non c’erano mai stati dubbi, un discorso diverso si apre su Alex Lowes, al quale il Team Kawasaki ha deciso comunque di confermare la propria fiducia.

L’inglese lo scorso anno ha infatti deluso le aspettative, chiudendo la stagione al sesto posto con solamente quattro podi all’attivo. Risultati non in linea con quelli richiesti dalla squadra Kawasaki ma che hanno comunque portato alla conquista del titolo costruttori il Team giapponese. Anche la stagione 2021 di Lowes non è iniziata nel migliore dei modi. L’inglese si è infatti infortunato alla spalla durante un allenamento ed ha così saltato una parte importante dei test pre-stagionali, perdendo la possibilità di macinare chilometri in sella alla nuova moto.

Chi invece ha sfruttato a pieno tutte le giornate di test organizzate da Kawasaki è Jonathan Rea. Il sei volte Campione del Mondo ha infatti svolto diverse giornate di prove in sella alla nuova Ninja ZX10-RR, mostrandosi subito a suo agio.

A testimonianza della grande confidenza di Rea sulla nuova moto ci sono anche i risultati dei Test ufficiali di Barcellona chiusi dal pilota dell’Irlanda del Nord in prima posizione.

Al netto di ciò che si è visto durante l’inverno, Kawasaki, nonostante scenda in pista con una nuova moto, sembra ancora la squadra da battere. Riuscirà la Ducati a rompere l’egemonia della squadra giapponese? O sarà ancora una volta un assolo nero-verde?

Per le risposte, non resta che attendere il week-end del 21-23 maggio, date in cui prenderà il via la stagione 2021 del Mondiale SBK.

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Superbike | Alla scoperta dei Team 2021: Aruba Ducati

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.