Superbike | Anche il GP d’Olanda rinviato

Il GP d’Olanda è la seconda vittima del domino di rinvii che sta travolgendo il Mondiale Superbike. La prova di Assen è la seconda prova rinviata dopo quella del Qatar. Anche Imola e Aragòn rischiano.

L’ipotesi che anche il GP d’Olanda di Superbike sarebbe stato rinviato era molto fondata ma adesso è anche ufficiale. La causa del rinvio del GP è, ancora una volta, l’epidemia di Coronavirus che continua la sua diffusione su tutto il territorio europeo e mondiale.

Foto: profilo Twitter @WorldSBK

La nuova data scelta dalla Dorna è quella del weekend che intercorre tra il  21 e il 23 agosto. Agosto che, come anticipavamo qualche giorno fa, sarà probabilmente ricco di appuntamenti sportivi, specialmente di eventi motoristici come la Superbike.

Alla situazione attuale, la ripresa del campionato è fissata per il gran premio d’italia per ora previsto per il weekend del 9-10 maggio sul circuito di Imola.  Tuttavia, anche il GP italiano rischia di essere rinviato  nel mese di agosto insieme alla prova olandese e al GP di Aragòn.

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

L’ipotesi ad ora più realistica prevede il ritorno in pista per il round di Misano il 13-14 giugno, quando si auspica che, almeno in Italia, il numero dei contagi sarà quasi a 0. Naturalmente la situazione non permette a nessuno di avere delle certezze definitive e quindi ogni informazione non ufficiale è da prendere assolutamente con le pinze. L’auspicio di tutti noi appassionati è di sentire al più presto il rombo dei motori in modo da entusiasmarci e di tenerci incollati al televisore o a riempire le tribune degli autodromi.

Seguici su Telegram

MotoGP | Quando inizierà davvero la stagione 2020?