Superbike| GP Aragon – Gara 2: Bautista vince, la Ducati manca la doppietta all’ultimo giro

L’ultimo appuntamento in pista del weekend spagnolo della Superbike si è concluso con l’ennesima vittoria di Alvaro Bautista. Il pilota Ducati è riuscito nell’impresa di lasciare la sua terra natale a bottino pieno. Alle sue spalle, la sfida per gli altri due gradini del podio è stata, come già accaduto in gara 1, infuocata, ed ha visto come protagonisti Haslam, Lowes, Rea e Davies. Quest’ultimo è riuscito a guadagnare la seconda piazza, regalando alla Ducati la sua seconda doppietta stagionale. superbike aragon superbike aragon

Foto: Twitter

Sintesi della gara 

Nonostante l’ottimo spunto in partenza di Rea, Bautista è riuscito a ritornare in testa al termine di curva 1 e ad allungare subito sugli avversari.  superbike aragon

Il pilota inglese della Kawasaki è stato poi scavalcato anche dal compagno di squadra di Bautista, Davies, al secondo giro. Al quarto giro Rea è stato sorpassato anche da Lowes, che nel mentre si era portato in quarta posizione.

Mentre Bautista ero impegnato a consolidare il distacco dagli avversari, a dodici giri dal termine della gara Davies, Lowes e Rea hanno ingaggiato una serrata lotta per la seconda posizione.

Nel corso dell’undicesimo giro Jonathan Rea è infine riuscito ad avere la meglio su Lowes, guadagnando così la terza posizione e mettendosi a caccia di Davies.

Una ripresa di Haslam a sette giri dal termine ha però interrotto le ambizioni del compagno di squadra. Il pilota di Ealing è infatti riuscito a scavalcare prima Lowes e poi lo stesso Rea, portandosi così alle spalle di Davies in terza posizione.

Tuttavia il campione in carica è riuscito a riguadagnare terreno ai danni del compagno di squadra: a tre giri dal termine ha infatti sorpassato Haslam.

Un errore di Davies gli ha inoltre permesso di riavvicinarsi anche a quest’ultimo, con cui ha ingaggiato un duello per il secondo posto nel corso degli ultimi due giri.

I due si sono sorpassati a vicenda diverse volte finchè, nel corso dell’ultimo giro, il pilota Ducati ha perso il punto di frenata, regalando così la seconda posizione a Rea.

La bandiera a scacchi ha suggellato la nona vittoria consecutiva di un inarrestabile Bautista. L’ennesimo successo gli permette così di allungare ancora su Rea, ancora una volta costretto ad accontentarsi di un combattuto secondo posto.

Risultati e classifica

Seguono l’ordine d’arrivo e la classifica iridata aggiornata alla luce dei risultati dell’ultimo appuntamento del weekend.

Ordine di arrivo – Foto:worldsbk.com
Classifica piloti – Foto: worldsbk.com

superbike aragon superbike aragon

 

F1 | Raikkonen approva l’ala anteriore 2019: “E’ più facile rimanere dietro alle vetture adesso”