Superbike | GP Aragona – Anteprima ed orari TV

Tornano in pista i piloti del WorldSBK: nel week-end del 28-39 agosto si svolgerà infatti il quarto Round della stagione 2020 sullo splendido circuito di Aragon. Le gare saranno come sempre visibili sul canale 208 (Sky Sport MotoGP) di SKY o, per chi non dovesse essere abbonato, su TV8. Superbike Aragona Orari

La partenza della SuperpoleRace del 2019.Credit: WorldSBK.com

Dopo le due settimane di pausa successive al GP di Portogallo a Portimao, la Superbike ritorna in pista, per il quarto appunto della stagione. Teatro delle battaglie dei piloti sarà il tracciato di Aragon, una pista molto simile a Portimao per i suoi saliscendi e le sue curve veloci. Superbike Aragona Orari

Proprio per la conformazione della pista il favorito non può che essere Jonathan Rea. Il pilota della Kawasaki ha dominato in lungo e in largo tutto il week.end di Portimao ed arriva ad Aragon in testa alla classifica del Mondiale.

Più in difficoltà le Ducati di Scott Redding e di Chaz Davies che sul tracciato portoghese, anche a causa delle alte temperature, hanno sempre sofferto un eccessivo consumo della gomma posteriore che non li ha fatti esprimere al meglio soprattutto in Gara 1 e in Gara 2.

Gli occhi degli addetti ai lavori saranno sicuramente puntati su Toprak Razgatlioglu. Il pilota turco, infatti, deve limitare i suoi errori in gara se vuole rimanere attaccato alla lotta per il titolo. Il GP di Aragon sarà un bell’esame per lui, soprattutto per tornare a valutare la costanza di rendimento di cui sta peccando da inizio anno.

Chi invece sembra iniziare ad avere un buon feeling con la moto è Alvaro Bautista. Il pilota della Honda, nella due gare lunghe di Portimao, ha dimostrato di avere il passo per giocarsi il podio ma il vero tallone d’Achille dello spagnolo, quest’anno, è la qualifica.

Per quel che riguarda i colori italiani, le speranze azzurre sono tutte riposte su Micheal Ruben Rinaldi. Il pilota del Team Go Eleven sembra aver trovato un ottimo feeling con la sua Panigale V4R ed è in piena lotta con Loris Baz per il titolo di miglior pilota Indipindente. L’obiettivo di Rinaldi è comunque quello di lottare per la top 5 come avvenuto a Jerez e a Portimao.

Come sempre, ad accompagnare i piloti della Superbike, ci saranno la Supersport 600 e la Supersport 300. Per quel che riguarda la Supersport 600 l’obiettivo dei piloti sarà di spezzare il dominio di Andrea Locatelli. Il pilota lombardo ha infatti vinto tutte e cinque le gare disputate finora conquistando inoltre sempre la Pole Position.

Più incerta invece la lotta nella Supersport 300, dove ci si attende la solita gara di gruppo che si deciderà con una volata all’ultimo giro. La speranza è di vedere comunque gare più tranquille e corrette di quelle di Portimao, entrambe finite con due incidenti pericolosissimi.

IL TRACCIATO

Il circuito del MotorLand di Aragon, disegnato dall’architetto Hermann Tilke, misura 5077m e si snoda su 17 curve (10 a sinistra e 7 a destra) che vanno percorse in senso antiorario.

È un tracciato piuttosto tecnico, che tiene in continua sollecitazione l’impianto frenante. Molto impegnativa anche la parte mista, caratterizzata da una sequenza serrata di staccate minori.

Il rettilineo più lungo, quello che porta alla staccata di Curva 16, misura circa 900m. Qui avviene la staccata più dura del giro con la velocità che scende di 200 Km/h in pochi secondi.

Nel 2019 il dominatore assoluto del week-end fu Alvaro Bautista che in sella alla Ducati vinse tutte e tre le gare e conquistò anche la Pole Position. Il pilota spagnolo fece inoltre segnare anche il nuovo record sul giro sia in qualifica che in gara.

Il pilota a trovarsi meglio sulla pista spagnola è però Chaz Davies. L’inglese qui ha vinto per ben sette volte, conquistando inoltre ben dodici podi. Il Re della qualifica ad Aragon è invece Tom Sykes che su questa pista è scattato dal palo per ben quattro volte.

La pista di Aragon. Credit: MotoBox.com

ORARI TV

SKY SPORT MOTOGP/HD

VENERDÌ 28 AGOSTO

Superbike Prove Libere 1 ore 10:30 (Diretta)

Superbike Prove Libere 2 ore 15:00 (Diretta)

 

SABATO 29 AGOSTO

Superbike Superpole ore 10:50 (Diretta)

Supersport 600 Superpole ore 11:35 (Diretta)

Supersport 300 Superpole ore 12.15 (Diretta)

Superbike Gara 1 ore 14:00 (Diretta)

Supersport 600 Gara 1 ore 15:10 (Diretta)

Supersport 300 Gara 1 ore 16:25 (Diretta)

 

DOMENICA 30 AGOSTO

Superbike Superpole Race ore 11:00 (Diretta)

Supersport 600 Gara 2 ore 12:30 (Diretta)

Superbike Gara 2 ore 14:00 (Diretta)

Supersport 300 Gara 2 ore 15:15 (Diretta)

TV8

SABATO 29 AGOSTO

Superbike Gara 1 ore 14:00 (Diretta)

 

DOMENICA 9 GIUGNO

Superbike Superpole Race ore 13:00 (Differita)

Superbike Gara 2 ore 14:00 (Diretta)

 

SEGUI IL NOSTRO CANALE TELEGRAM CON TUTTE LE NOTIZIE SUL MONDO DELLE DUE RUOTE!!

Superbike | Le classifiche dopo il GP del Portogallo

 

 

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.