Superbike | GP Australia – Anteprima e orari TV

La stagione 2020 della Superbike è ormai alle porte con la prima bandiera verde della stagione che verrà sventolata il prossimo fine settimana (28 febbraio – 1 Marzo) in occasione del GP di Australia a Phillip Island. La diretta televisiva dell’evento sarà come sempre affidata al canale 208 di SKY, mentre per i non abbonati c’è la possibilità di guardare le gare sul digitale terrestre su TV8. Superbike Australia Orari TV

La vittoria di Bautista lo scorso anno.
Credit: WorldSBK.com

Superbike Australia Orari TV

Ci siamo. Dopo una lunga pausa invernale sta per ripartire il campionato del Mondo SBK. E lo farà nello splendido tracciato di Phillip Island, che, nonostante gli incendi che a gennaio avevano colpito la nazione, riuscirà così a dare il via alla stagione 2020. Superbike Australia Orari TV

Una stagione che si preannuncia come una delle più combattute degli utlimi anni. Anche Honda (grazie ad HRC e all’arrivo di un pilota Top come Bautista) e BMW (che ha concentrato il suo sviluppo sul nuovo motore e si è assicurata un secondo pilota di prestigio come Eugene Laverty), infatti, dovrebbero aver colmato, o quanto meno diminuito, il gap prestazionale da Yamaha, Ducati e Kawasaki, con le quali lo scorso anno non erano praticamente mai riuscite a battagliare.

Il pilota da battere sarà però sempre Jonathan Rea. L’alfiere della Kawasaki si presenterà infatti per il quinto anno consecutivo ai nastri di partenza con il numero 1 sulla carena, ma, almeno sulla carta, quest’anno potrebbe risultare più difficile riconfermarsi.

Altra curiosità riguarderà chiaramente Scott Redding, neo pilota della Ducati. L’inglese, dopo la vittoria del British Superbike 2019 in sella ad una Panigale V4R, ha ora il compito di riportare alla casa di Borgo Panigale un titolo che, sia nel mondiale piloti che in quello costruttori manca dal 2011.

Alla caccia invece del suo secondo titolo nella categoria è la Yamaha che si presenterà a Phillip Island con due piloti forti e affamati di vittorie come Micheal van der Mark e Toprak Razgatliioglu, neo acquisto del marchio di Iwata.

Interessante si prospetta anche la lotta per il titolo di Team Indipendent con il Team Puccetti, campione in carica, che, dopo aver perso Razgatlioglu, cercherà la riconferma con Xavi Fores, al rientro nel mondiale delle derivate di serie.

I principali antagonisti a questa lotta saranno i due Team Satellite della Yamaha (GRT e Ten Kate) e i due team italiani della Ducati (Barni e Go Eleven). Curiosità anche attorno al Team Motocorsa e al Team Brixx, entrambi al debutto nella categoria ed entrambi equipaggiati con una Panigale V4R.

 

IL TRACCIATO

Per tutti gli amanti del mondo dei motori il circuito di Phillip Island è uno dei più belli a livello planetario. Il paesaggio naturale che costeggia la pista e i continui cambi di pendenza rendono infatti il circuito australiano una bellezza da ammirare e lo rendono anche teatro di gare spettacolari.

Le alte velocità dovute alle curve veloci e al lungo rettilineo in discesa del traguardo, intervallati a brusche frenate e curve lente, creano molteplici punti di sorpasso ma portano anche all’esasperazione i freni.

Il circuito è lungo 4448m che si snodano lungo 12 curve (5 a destra e 7 a sinistra). Le principali zone di sorpasso sono, oltre al lungo rettilineo dove si può usufruire della scia, la curva 4 e la curva 10, entrambe curve da prima marcia in cui i piloti arrivano lanciati a più di 200km/h.

Lo scorso anno le tre gare corse nel week-end australiano furono tutte dominate, sfruttando anche la grande potenza del motore della sua Ducati, da Alvaro Bautista. Il pilota spagnolo non riuscì però a conquistare la Pole Position che andò appannaggio di Jonathan Rea che nell’occasione firmò anche il record del circuito (1.29.413).

Credit: Coppadivinopernat.it

ORARI TV

 

SKY SPORT MOTOGP/HD

SABATO 29 FEBBRAIO

Superbike Qualifica ore 2:15 (Diretta)

Supersport 600 Qualifica ore 2:55 (Diretta)

Superbike Gara1 ore 5:00 (Diretta)

 

DOMENICA 01 MARZO 

Superbike Superpole Race ore 2:00 (Diretta)

Supersport 660 Gara ore 3:15 (Diretta)

Superbike Gara2 ore 5:00 (Diretta)

 

TV8

SABATO 29 FEBBRAIO

Superbike Gara1 ore 5:00 (Diretta)

Superbike Gara1 ore 14:00 (Replica)

 

DOMENICA 01 MARZO

Superbike Superpole Race ore 4:05 (Differita)

Superbike Gara2 ore 5:00 (Diretta)

Superpole Race Superbike ore 13:00 (Replica)

Superbike Gara2 ore 14:00 (Replica)

Le gare saranno poi visibili anche sulle piattaforme streaming Sky Go ed Eurosport Player.

 

SEGUICI GRATUITAMENTE SU TELEGRAM PER NON PERDERE NEANCHE UNA NOTIZIA SUL MONDO DELLE DUE RUOTE

 

MotoGP | Marquez rinnova con Honda fino al 2024

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.