Superbike | GP Australia – Sintesi gara2: Doppietta Kawasaki

Anche gara 2 è stata decisa al fotofinish. Doppietta Kawasaki con la vittoria di Alex Lowes e il secondo posto di Jonathan Rea. Completa il podio la Ducati con Scott Redding. Doppietta Kawasaki

Doppietta Kawasaki
Foto: Twitter Alex Lowes

Le prime tre file della griglia di partenza sono state decise nella Super Pole Race di qualche ora fa. Jonathan Rea in pole, in prima fila con lui il vicnitore di gara 1 Toprak Razgatlioglu e Scott Redding. In seconda fila Alex Lowes, Michael van der Mark e Tom Sykes. Mentre la terza fila è composta da Loris Baz, Leon Haslam e Michael Ruben Rinaldi. Il resto della griglia rimane invariato dalle qualifiche disputate nella giornata di ieri. Doppietta Kawasaki

Sintesi gara Doppietta Kawasaki

Assenti anche in gara 2 Laverty e Gerloff che sono stati dichiarati unfit dopo le cadute durante il turno del warm up.

Alla partenza Rea perde la prima posizione a vantaggio di van der Mark. Redding dopo una partenza non molto buona perde posizioni, ma al termine del primo giro riesce a recuperare fino alla quinta posizione.

Durante il secondo giro, contatto tra Haslam e Rinaldi, quest’ultimo finisce a terra, mentre Halsm torna in pista ma con molto distacco.

Con il passare dei giri il gruppo rimane compatto e ci sono molti sorpassi. Fores va lungo in ghiaia, senza cadere, e quando torna in pista si troverà in penultima posizione. Rea continua a comandare il gruppo fino a quando non arriva Baz che gli ha dato del filo da torcere.

Per Caricasulo un’altra caduto, dopo quella in Super Pole Race, in curva 10.

Dopo la metà gara il gruppo continua a rimanere compatto ed è sempre lotta tra Rea e Baz per la prima posizione. Lowes, van der Marck e Razgatlioglu sono in continua lotta per il podio. Loro 3 sono seguiti dalle due Ducati di Redding e Devies e dalla Honda di Bautista.

Quando mancano 5 giri alla fine davanti accelerano il passo e il gruppo si sgrana. Rimangono in 6 in lotta per la vittoria.

Colpo di scena a 3 giri dalla bandiera a scacchi. Problemi per Razgatlioglu che, portandosi verso bordo pista, involontariamente fa andare lungo Baz che perde ogni opportunità di podio.

Al penultimo giro Lowe passa Rea e van der Marck è in terza posizione a lottare con Redding.

Ultimo giro! Rea cerca di sorpassare Lowes per la vittoria, ma alla fine arriva secondo. Redding riesce a superare van der Mark e sale nuovamente sul podio.

Classifica

Foto: WorldSBK

Seguici anche su Instagram, Facebook e Twitter. Se non vuoi perderti nessuna notizia sul mondo delle due ruote, unisciti al nostro canale Telegram.

Superbike | GP Australia – Sintesi superpole race: Vittoria sofferta per Rea

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.