Superbike | GP Catalunya – Anteprima ed orari TV

La Superbike torna in pista per il primo dei tre GP consecutivi che si correranno nella penisola iberica. Sede del nono Round stagionale sarà la pista di Barcellona che ospiterà il GP di Catalunya nel week-end tra il 17 e il 19 settembre. Cambiano leggermente gli orari per seguire le gare su SKY Sport Action (canale 206) e TV8, vista la sovrapposizione con il GP di Misano del Motomondiale. Superbike Catalunya Orari

Superbike Catalunya Orari
La partenza della gara dello scorso anno. Credit: WorldSBK.com

Il mondiale della Superbike torna in pista per la prima delle tre gare di fila da correre nella penisola iberica. Il trittico iberico partirà infatti da Barcellona, con il GP della Catalunya che si svolgerà tra il 17 ed il 19 settembre.

Sul circuito di Barcellona si scriverà un nuovo capitolo della battaglia per il titolo tra Toprak Razagtlioglu e Jonathan Rea. Il turco guida la classifica con 7 punti di vantaggio sul pilota dell’Irlanda del Nord, deciso però ad avvicinarsi al suo avversario in un week-end, sulla carta, favorevole alle Kawasaki.

Il tracciato di Barcellona è infatti il circuito di casa del Kawasaki Racing Team. La squadra di punta del costruttore giapponese ha infatti la propria sede a pochi kilometri dal circuito e la pista viene spesso usata da Kawasaki per effettuare test sulla moto, Proprio per questo motivo non si può che considerare Jonathan Rea che probabile favorito per ottenere importanti risultati nel GP di Barcellona. Da non sottovalutare anche Alex Lowes, apparso in forma nelle gare di Magny-Cours e pronto a raccogliere quanto in Francia non ha potuto a causa delle cadute.

Non starà di certo con le mani in mano a guardare il Team Yamaha. La squadra giapponese arriva al GP di Catalunya in vetta sia alla classifica costruttori che a quella piloti e proverà tutte le mosse possibili per ottenere grandi risultati in casa della Kawasaki. Il layout della pista potrebbe favorire lo stile di guida di Razgatliolgu con tante staccate in cui poter tentare i sorpassi. Il circuito della Catalunya evoca poi bei ricordi anche ad Andrea Locatelli che lo scorso anno conquistò qui il titolo mondiale della Supersport. I ricordi della scorsa stagione potrebbero far tornare alle prestazioni viste ad inizio anno anche Garrett Gerloff che sulla pista catalana, nel 2020, conquistò il primo podio della sua carriera in Superbike.

A cerca di un riscatto dopo un week-end francese abbastanza deludente sia Micheal Ruben Rinaldi che Scott Redding. L’italiano ha perso la quinta posizione nella classifica generale e deve ora guardarsi le spalle dalla risalita dei piloti BMW, mentre Redding, con un sabato da incubo, ha compromesso la sua già complicata rincorsa al titolo. Attenzione anche a Chaz Davies che potrebbe replicare le buone prestazioni di Magny-Cours in una pista che lo ha visto vincere lo scorso anno. Assente invece dalla gara Tito Rabat, che ha rescisso il proprio contratto con il Team Barni e verrà sostituito da Samuele Cavalieri.

BMW e Honda dovranno invece contendersi la battaglia per top cinque, nonostante entrambe le squadre abbiano raccolto un sacco di dati su questa pista nei test pre-stagionali.

Per quanto riguarda la Supersport l’assenza dal GP di Catalunya di Dominique Aegerter darà una motivazione extra a tutti i piloti presenti. Il pilota svizzero e leader del mondiale, salterà la trasferta in Spagna in quanto impegnato nell’ultimo Round del Mondiale della MotoE che si correrà nello stesso week-end a Misano e sarà sostituito da Simon Jespersen. Steven Odendaal avrà così una ghiotta occasione per cercare di limare il suo distacco in classifica, salito ora a 62 punti. Assente anche Luca Bernardi che si è infortunato abbastanza gravemente dopo la caduta nella Gara 2 del GP di Francia.

Nella Supersport 300 è invece sempre più chiaro che la lotta al titolo sarà una questione tra Adrian Huertas e Tom Booth-Amos. I due piloti in lizza per il Mondiale hanno monopolizzato le prime due posizioni in entrambe le gare del GP di Francia, con lo spagnolo che ha ora un vantaggio di 21 punti sul pilota inglese. Staccato invece di più di 50 punti da Booth-Amos c’è Jeffrey Buis.

Per quel che riguarda le previsioni meteo, il week-end del GP della Catalunya dovrebbe essere caratterizzato da temperature non troppo alte (tra i 20°C e i 25°C) e cielo nuvoloso, con la pioggia che potrebbe sorprendere Team e piloti nella giornata di venerdì.

IL TRACCIATO

Il circuito di Barcelona-Catalunya misura la bellezza di 4627m ed è composto da 14 curve, 8 a destra e 6 a sinistra. Il layout utilizzato per il GP sarà quello storico del circuito catalano, senza la chicane tra la Curva 13 e la 14 e con la nuova modifica realizzata alla Curva 10.

La pista è solitamente molto apprezzata dai piloti per la sua conformazione: i suoi lunghi rettilinei finiscono con curve che si aprono in ampiezza, consentendo ai mezzi di prendere una buona velocità. Tanti i punti di sorpasso che presenta il circuito catalano con la Curva 1, la Curva 4, la Curva 5 e la nuova Curva 10, già apprezzata dai piloti della MotoGP, che saranno punti decisivi per i risultati delle gare.

Essendo quella della scorsa stagione la prima gara della storia per il circuito catalano, i record si riferiscono tutti al GP del 2020, ma saranno destinati a cambiare. Le gare dello scorso anno videro tre vincitori diversi: Jonathan Rea vinse Gara 1 dopo aver conquistato la pole, Micheal van der Mark si impose nella Superpole Race e Chaz Davies si portò a casa Gara 2.

Il layout del circuito di barcellona. Credit: Notizie Nazionali

ORARI TV

 

SKY SPORT ACTION/HD

VENERDÌ 17 SETTEMBRE

Superbike Prove Libere 1 ore 10:30 (Diretta)

Superbike Prove Libere 2 ore 15:00 (Diretta)

 

SABATO 18 SETTEMBRE

Supersport 300 Superpole ore 9:45 (Diretta)

Supersport Superpole ore 10:25 (Diretta)

Superbike Superpole ore 11:10 (Diretta)

Supersport 300 Gara 1 ore 12:45 (Diretta)

Superbike Gara 1 ore 14:00 (Diretta)

Supersport Gara 1 ore 15:15 (Diretta)

 

DOMENICA 19 SETTEMBRE

Superbike Superpole Race ore 11:00 (Diretta)

Supersport Gara 2 ore 12:30 (Diretta)

Supersport 300 Gara 2 ore 13:45 (Diretta)

Superbike Gara 2 ore 15:15 (Diretta)

 

TV8

SABATO 18 SETTEMBRE

Superbike Gara 1 ore 16:15 (Differita)

 

DOMENICA 19 SETTEMBRE

Superbike Superpole Race ore 16:15 (Differita)

Superbike Gara 2 ore 17:00 (Differita)

 

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | GP San Marino – Anteprima e orari TV Sky, DAZN e TV8

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.