Superbike | GP Catalunya – Anteprima ed orari TV.

Il circus del WorldSBK è pronto a scendere nuovamente in pista per il sesto Round della stagione 2020. Teatro delle gare sarà ancora una volta una pista spagnola: il tracciato di Barcellona. Diretta televisiva affidata a Sky Sport Collection (Canale 205) vista la concomitanza con il GP di Emilia Romagna della MotoGP. Possibilità di vedere le gare anche su TV8. Superbike Catalunya Orari TV

Superbike Catalunya orari Tv
Credit: WorldSBK.com

Un week-end storico quello del 18-20 settembre per la Superbike e il Circuit de Barcelona-Catalunya. Per la prima volta nella storia del Mondiale delle derivate di serie, infatti, si andrà a correre sul tracciato situato nella regione catalana.

Una prima volta che costringerà sicuramente i Team ad un lavoro extra soprattutto nell’ambito della raccolta dati per la creazione del miglior setup possibile per affrontare il week-end di gara.

Per piloti e team non sarà comunque il primo approccio alla pista dato il test che Dorna e Superbike avevano organizzato a giugno, prima della ripresa della stagione. Chiaramente quei dati andranno presi con le pinze, vista soprattutto la differenza di temperature tra quelle giornate di test e il prossimo week-end.

Gara di casa per il Kawasaki Racing Team, la cui sede è proprio a qualche chilometro dal circuito catalano. Questo darà sicuramente un buon vantaggio ai piloti del Team Jonathan Rea ed Alex Lowes che avranno già una buona base di dati da cui partire.

Può essere avvantaggiato anche il Team Honda che proprio sulla pista catalana ha realizzato il filmato per la presentazione della moto ed EICMA 2019, provando quindi anche la competitività e la ciclistica della moto stessa.

Più indietro invece Yamaha e Ducati. Entrambe le case costruttrici nel test a fine giugno avevano lamentato problemi nella costanza di rendimento, con i piloti che, soprattutto dopo il primi 5/10 giri, avevano lamentato un grosso deterioramento della gomma posteriore.

I test avevano inoltre messo in risalto la vicinanza di tutte le moto nel giro secco. Un’ottima premessa per quello che riguarda la spettacolarità di Superpole e Superpole Race.

Proprio nel GP di Barcellona cambieranno alcuni volti sulla griglia: tornerà dietro la linea di partenza l’Aprilia di Cristophe Ponsson così come dovrebbe rientrare in gara Leandro Mercado in sella alla Ducati del Team Motocorsa. Certa anche la presenza di Jonas Folger in sella alla Yamaha del Team MGM Racing. Sarà sicuramente assente invece Marco Melandri che ha rescisso il suo contratto con il Team Barni.

Nella Supersport 600 tutta l’attenzione è su Andrea Locatelli che durante il GP a Barcellona potrebbe laurearsi campione della categoria. All’italiano, dopo l’infortunio di Jules Cluzel, basterà mantenere i 100 punti di vantaggio su Lucas Mahias per vincere il titolo iridato.

Ben diversa, invece, la situazione nella Supersport 300 che vede una lotta molto incerta per il titolo di categoria. Attenzione per la gara di Barcellona a Tom Booth-Amos e Scott Deroue che sono gli unici piloti ad aver già corso una gara di un Mondiale sul tracciato catalano. Probabilmente assente invece Ana Carrasco, vittima di una brutta caduta durante un test sul circuito dell’Estoril.

IL TRACCIATO

Il circuito di Barcelona-Catalunya misura la bellezza di 4627m ed è composto da 14 curve, 8 a destra e 6 a sinistra. Il layout utilizzato per il GP sarà quello storico del circuito catalano, senza la chicane tra la Curva 13 e la 14.

La pista è solitamente molto apprezzata dai piloti per la sua conformazione: i suoi lunghi rettilinei finiscono con curve che si aprono in ampiezza, consentendo ai mezzi a motore di prendere una buona velocità. Tanti i punti di sorpasso che presenta il circuito catalano con la Curva 1, la Curva 4, la Curva 5 e la Curva 10 che saranno punti decisivi per i risultati delle gare.

Chiaramente, essendo quella del prossimo week-end la prima gara sul circuito catalano, i record sono ancora tutti da scrivere.

Il tracciato del Montmelò. Credit: Motorbox.com

ORARI TV

SKY SPORT COLLECTION/HD

VENERDÌ 18 SETTEMBRE

Superbike Prove Libere 1 ore 10:25 (Diretta)

Superbike Prove Libere 2 ore 14:55 (Diretta)

 

SABATO 19 SETTEMBRE

Superbike Superpole ore 10:555 (Diretta)

Supersport 600 Superpole ore 11:40 (Diretta)

Supersport 300 Superpole ore 12:20 (Diretta)

Superbike Gara 1 ore 13:55 (Diretta)

Supersport 600 Gara 1 ore 15:15 (Diretta)

Supersport 300 Gara 1 ore 16:30 (Diretta)

 

DOMENICA 20 SETTEMBRE

Superbike Superpole Race ore 10:55 (Diretta)

Supersport 660 Gara 2 ore 12:30 (Diretta)

Supersport 300 Gara 2 ore 13:40 (Diretta)

Superbike Gara 2 ore 14:55 (Diretta)

 

TV8

SABATO 19 SETTEMBRE

Superbike Gara 1 ore 16:00 (Differita)

 

DOMENICA 20 SETTEMBRE

Superbike Superpole Race ore 16:00 (Differita)

Superbike Gara 2 ore 17:00 (Differita)

 

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Superbike | Le classifiche dopo il GP di Teruel

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.