Superbike | GP Catalunya – Sintesi Superpole Race: Van der Mark conquista la sua prima vittoria stagionale

Il pilota olandese vince la sua prima gara nel 2020 conquistando la Superpole Race del GP di Catalunya. Una grande affermazione quella del pilota Yamaha che precede al traguardo Jonathan Rea e Loris Baz. Out Alvaro Bautista e Toprak Razgatlioglu con il turco che salterà anche Gara 2. Superbike Superpole Race Catalunya

Superbike Superpole Race Catalunya
Credit: WorldSBK.com

Una vittoria inaspettata quella che ci ha regalato la Superpole Race del GP di Catalunya della Superbike. A spuntarla è stato infatti Micheal Van der Mark che sale così per la prima volta nel 2020 sul gradino più alto del podio. L’olandese porta inoltre alla Yamaha l’ottantesima vittoria nel Mondiale Superbike.

Seconda posizione per Jonathan Rea che continua a guadagnare punti nei confronti di un opaco Scott Redding che chiude solo ottavo.

Chiude il podio Loris Baz che riporta la Yamaha del Team Ten Kate nei primi tre posti.

Grande rammarico per Alvaro Bautista caduto nel corso del terzo giro mentre era in testa alla gara.

SINTESI GARA

Colpo di scena già prima della partenza: viene annunciata infatti l’assenza di Toprak Razgatlioglu nelle gare di oggi. Il pilota turco è caduto durante il Warm Up di questa mattina e si è infortunato.

Alla partenza Jonathan Rea (Kawasaki) mantiene la prima posizione conquistata grazie alla pole di ieri e gira davanti a tutti alla prima curva. Alle sue spalle dalla seconda fila è risalito Micheal Van der Mark (Yamaha) che precede Alex Lowes (Kawasaki) e Alvaro Bautista (Honda).

Il pilota spagnolo della Honda si libera subito di Lowes passandolo alla staccata della Curva 5.

Nel gruppo dietro ai primi tre fuggitivi Loris Baz (Yamaha) e Garrett Garloff (Yamaha) iniziano a seminare il panico e passano Lowes e Tom Sykes (BMW). Il pilota della BMW è veramente in crisi e scivola in un attimo in nona posizione.

Davanti nel frattempo Bautista sfrutta la scia e il motore della sua Honda per passare sia Rea che Van der Mark e per portarsi in testa all’inizio del terzo giro.

Il pilota spagnolo esagera però con il gas all’uscita di Curva 4 e viene lanciato in aria dalla sua moto. Sia Van de Mark che Rea riescono ad evitarlo con l’inglese che però perde qualche metro.

A sei giri dalla fine Van der Mark continua a scappare  nei confronti di Jonathan Rea mentre più dietro Scott Redding prova a passare Rinaldi ma finisce lungo e favorisce l’incrocio dell’italiano.

Il pilota italiano dopo essersi liberato di Redding attacca e passa Alex Lowes alla staccata della Curva 1.

A  tre giri da termine Van der Mark ha ormai più di un secondo di vantaggio nei confronti di Rea. Dietro Loris Baz mantiene la sua terza posizione con Chaz Davies e Garrett Gerloff che si stanno però riavvicinando.

L’ultimo giro è una passerella verso il traguardo per Micheal Van der Mark che vince la Superpole Race del Gp di Catalunya e conquista la prima vittoria del suo 2020.

Seconda posizione per Jonathan Rea che complice l’ottava posizione di Scott Redding continua a guadagnare nella classifica generale.

Terza piazza per un ottimo Loris Baz che torna nelle zone alte della classifica dopo due week-end difficili ad Aragon.

Chiudono la top cinque Chaz Davies e Garrett Gerloff con l’americano che conquista il suo miglior piazzamento stagionale. Sesta piazza per Micheal Ruben Rinaldi.

RISULTATI SUPERPOLE RACE DEL GP DI CATALUNYA DELLA SUPERBIKE:

Superbike Superpole Race Catalunya
Credit: WorldSBK.com

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Supersport 300 | Ana Carrasco trasferita a Barcellona dopo l’incidente in Portogallo

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.