Superbike | GP Donington – Sintesi Gara 1: Rea vince e va in testa al mondiale.

La prima gara del weekend di Donington ha visto tornare Rea in testa alla classifica mondiale. La gara è stata segnata infatti dalla caduta di Bautista a 12 giri dalla fine della gara. Manovra che è costata allo spagnolo la testa del mondiale. La gara si è conclusa con la vittoria di Rea, davanti Sykes e Haslam. Weekend da dimenticare per Melandri che chiude in ultima posizione. Ottima prestazione invece quella di Del Bianco che finisce in 9 posizione. Gara 1 SBK

Partenza

Allo spegnimento dei semafori, scatto fulmineo di Rea che supera Sykes in curva 1 e si prende la prima posizione. Buona partenza anche per Bautista che riesce a piazzarsi in poco tempo in 5 posizione all’inseguimento del gruppo di testa. Gara 1 SBK

Prima metà di gara

Già al terzo giro, Rea impone un ritmo elevato e riesce ad allungare fino ad avere più di 5 secondi di vantaggio su Sykes. Dal quarto giro, anche gli inseguitori aumentano un po’ il ritmo, mentre Bautista inizia a pensare a Lowes che dietro di lui si avvicina giro dopo giro.

Lo spagnolo risponde ai tempi di Lowes ma perde contatto con il gruppo di testa, mentre Rea continua ad allungare e si porta a quasi 7 secondi su Sykes.

Le prime posizioni rimangono invariate, mentre Lowes cerca di andare a prendere Bautista in quinta posizione.

A 13 giri dalla fine, cadono Torres e Cortese, mentre il giro successivo vede cadere, a causa di un highside, il leader del mondiale Alvaro Bautista che vede cosi perdere la leadership del campionato.

Seconda metà di gara

Nella seconda metà di gara, Rea, dopo essere venuto a conoscenza della caduta di Bautista, continua a martellare il suo ritmo impressionante, e nonostante una sbavatura continua a guadagnare sugli inseguitori. Nel frattempo Del Bianco sale fino in decima posizione e si porta alle spalle di Davies, l’ultima ducati ufficiale in pista.

A due giri dalla fine, Del Bianco supera Davies e si prende la nona posizione, mentre Rea inizia l’ultimo giro con 10 secondi di vantaggio su Sykes.


La gara si conclude con la vittoria di Jonathan Rea che vola in testa alla classifica piloti, seguito da un ottimo Tom Sykes e dal compagno di squadra Leon Haslam. Bellissimo risultato per Del Bianco che arriva in 9 posizione, mentre è una giornata da dimenticare per Marco Melandri che arriva in diciassettesima e ultima posizione.

Qui di seguito la classifica dei tempi:

fonte: worldsbk.com

Seguici anche su Instagram

Disqus Comments Loading...

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.