SUPERBIKE | GP FRANCIA Sintesi Superpole Race – Spettacolo Razgatlioglu! Altra rimonta e altra vittoria.

Il pilota turco del Team Puccetti continua a dimostrarsi un cavallo di razza, anzi di Razga, e conquista anche la Superpole Race dopo un’altra rimonta straordinaria. Completano il podio Jonathan Rea, sempre più vicino al titolo e Micheal van der Mark. Superbike Francia Superpole Race

Credit: WorldSBK.com

Un’altra rimonta spettacolare quella che ci ha regalato Toprak Razgatlioglu nella Superpole Race del GP di Francia. Superbike Francia Superpole Race
Il pilota turco, partito sedicesimo a causa della pessima qualifica di ieri, ha impiegato solo 6 giri a conquistare la testa della corsa che ha poi difeso fino al traguardo.

Secondo posto per Jonathan Rea che non è riuscito a trovare le contromisure necessarie a battere il giovane pilota del Team Puccetti.

Terzo posto per Micheal van der Mark che salda il debito con la pista francese dopo la caduta che lo aveva visto coinvolto in Gara 1 mentre era in testa.

Ottime rimonte anche per le Ducati di Chaz Davies e Alvaro Bautista, che chiudono in 4a e 5a posizione, senza però aver avuto la possibilità di giocarsi il podio.

CRONACA GARA

Alla prima curva, grazie ad un ottimo spunto dalla seconda casella, è Micheal van der Mark (Yamaha) a prendere la testa della corsa davanti a Jonathan Rea (Kawasaki) e Leon Haslam (Kawasaki).
Altra buona partenza per Toprak Razgatlioglu (Kawasaki) che ha già recuperato fino all’ottava posizione.

Non eccezionale lo scatto di Alvaro Bautista (Ducati) che si trova solo in 10a posizione.

Al secondo giro Rea conquista la testa della corsa all’ingresso della curva Imola, mentre al gruppo di testa si riaggancia Razgatlioglu.

Il pilota turco è scatenato e alla staccata della Curva Adelaide passa Tom Sykes (BMW) per la 4a posizione.
Passano un paio di curve e il pilota del Team Puccetti infila anche Haslam, tornando in zona podio.

Risale anche Chaz Davies (Ducati) che passa agevolmente Sykes e Haslam e si porta in 4a posizione.

Altro giro e altro sorpasso all’Adelaide per Razgatlioglu che infila van der Mark e si porta alle spalle di Rea, leader della corsa.
Quando mancano quattro giri alla conclusione Razgatlioglu si porta in testa alla gara passando Rea, ancora una volta, alla Curva Adelaide.

All’ultimo giro Rea prova l’attacco all’Adelaide su Razgatlioglu ma finisce lungo e viene passato di nuovo dal turco.
Razgatlioglu chiude poi tutte le porte fino al traguardo e conquista così la vittoria della Superpole Race.

Secondo Jonathan Rea, ancora una volta battuto dal ragazzino turco ma che puoi gioire per la 5a posizione di Alvaro Bautista.

Terzo Micheal van der Mark che si prende una bella rivincita dopo la caduta di ieri.

Per quel che riguarda i piloti italiani il migliore dei nostri è Micheal Ruben Rinaldi (Ducati) che conclude 10o. Poco dietro di lui Marco Melandri 12o. Più attardato Alessandro Del Bianco (Honda) 19o.

Superbike Francia Superpole Race
Credit: WorldSBK.com

Classifica di campionato che vede Rea portarsi a più di 100 punti di distacco da Bautista, quando mancano 7 gare alla fine del campionato.
Campionato che si potrebbe già chiudere nella gara di questo pomeriggio con Rea che dovrebbe vincere la corsa e Bautista che dovrebbe arrivare dalla 12a posizione in giù.

Apertissima la lotta alla terza posizione con Razgatlioglu che si avvicina pericolosamente ad Alex Lowes. Tra i due ballano infatti solo 3 punti.

Credit: WorldSBK.com

 

F1 | GP Russia – Griglia di partenza

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.