Superbike | GP Gran Bretagna – Anteprima ed orari TV

La Superbike si prepara al quarto Round della stagione 2021 che si correrà, nel week-end del 2-4 luglio, in Gran Bretagna, sulla pista di Donington Park. Le dirette delle gare saranno visibili, come sempre, su SKY Sport MotoGP e su TV8. Superbike Gran Bretagna Orari 

Superbike Gran Bretagna Orari
Credit: Donignton Park.co.uk

Dopo i test svolti da alcuni Team all’inizio della scorsa settimana sul circuito di Navarra, tutto il paddock del Mondiale della Superbike è pronto a tornare operativo per il quarto Round della stagione 2021. Sede del Gran Premio sarà lo storico circuito di Donington che, dopo l’annullamento a causa della pandemia nelo scorso anno, ritrova meritatamente posto in calendario. Superbike Gran Bretagna Orari

Il Gran Premio inglese è da sempre una delle gare più importanti di tutta la stagione per la Superbike e i tanti piloti britannici vorranno ben figuarare davanti al pubblico amico. Favorito d’obbligo per la gara di Donington è sicuramente Jonathan Rea. Il pilota dell’Irlanda del Nord deve infatti riscattare un week-end di Misano leggermante sotto tono ed è l’ultimo pilota ad aver vinto sulla pista inglese. Proprio su questo circuito, nel 2019, Rea sferrò l’attacco decisivo a Bautista per il Mondiale, sopravanzandolo in classifica al termine di Gara 1.  Péroverà a ben figurare anche Alex Lowes che dopo un entusiasmante inizio di stagione ad Aragon non è più riouscito a rimanere nel gruppo dei migliori.

Parlando di piloti inglesi in cerca di riscatto non si può tralscaire il nome di Scott Redding. Il pilota della Ducati a Misano ha perso l’occassione di accorciare in classifica su Jonathan Rea e nel GP di casa deve ritrovare quella serenità persa dopo la caduta dell’Estoril. Grande curiosità anche intorno a Micheal Ruben Rinaldi. L’italiano dovrà infatti dare continuità all’exploit di Misano per aiutare anche il proprio compagno di squadra nella lotta al Mondiale.

In una pista molto guidata come quella di Donington l’avversario delle Kawasaki dovrebbe però essere il Team Yamaha. La casa giapponese punterà molto sulle prestazioni di Toprak Razgatlioglu e di Garrett Gerloff. Il turco, apparso in forma anche ai test di Navarra, sembra il primo avversario di Rea per la lotta al titolo, mentre l’americano arriverà in Inghilterra con un’extra motivazione visto l’esordio in MotoGP nella gara di Assen.

Chi potrebbe fare un ottimo risultato è invece Tom Sykes. Il pilota della BMW ha infattio un rapporto speciale con la pista inglese in cui vanta il record di pole (7), podi (14) e vittorie (9).

Diminuisce, purtroppo, il numero di italiani presenti nella griglia della Superbike. Non sarà 8infatti al via del GP inglese Samuele Cavalieri che ha rescisso il proprio contratto con il Team Pedercini. Al posto di Cavalieri la squadra italiana schiererà l’inglese Luke Mossey.

Non saranno in pista a Donington nè la Supersport nè la Supersport 300. Per le categorie minori del paddock della Superbike l’appuntamento à direttamente fissato al GP d’Olanda ad Assen.

IL TRACCIATO

La pista, si snoda sulla lunghezza di 4020 metri, attraverso 7 curve a destra e 5 a sinistra, da percorrere in senso orario.

Il tracciato, che si trova all’interno di un anfiteatro naturale che favorisce la sua visione agli spettatori, è misto-veloce, e contiene elementi che mettono alla prova i piloti, come i saliscendi e alcune curve veloci che obbligano a frenate ed accelerazioni brusche.

Dopo i lavori di rimessa in opera del vecchio circuito, nel 2010, l’unica variazione rispetto al precedente tracciato si può trovare alle nuove e ora più scorrevoli Fogarty Esses (che immettono nel Melbourne Loop) e Roberts.

Nel 2019 a vincere tutte le gare sul tracciato inglese è stato Jonathan Rea. Al campione del Mondo era però sfuggita la pole position, andata appannaggio di Tom Sykes.

L’alfiere della BMW è il pilota che ha vinto più volte qui con 9 vittorie all’attivo. Sykes è anche il pilota con più pole: 7. Grazie ad esse è anche il detentore del record della pista in qualifica, con un 1.26.641, fatto registrare nel 2016 in sella alla Kawasaki.

Il record della pista in gara appartiene invece a Jonathan Rea, che nel 2019 ha stampato un 1.27.166.

La pista di Donington. Credit: Wikipedia

ORARI TV

SKY SPORT MOTOGP/HD

VENERDÌ 2 LUGLIO

Superbike Prove Libere 1 ore 11:30 (Diretta)

Superbike Prove Libere 2 ore 16:00 (Diretta)

 

SABATO 3 LUGLIO

Superbike Superpole ore 12:10 (Diretta)

Superbike Gara 1 ore 15:00 (Diretta)

 

DOMENICA 4 LUGLIO

Superbike Superpole Race ore 12:00 (Diretta)

Superbike Gara 2 ore 15:00 (Diretta)

TV8

SABATO 3 LUGLIO

Superbike Gara 1 ore 15:00 (Diretta)

 

DOMENICA 4 LUGLIO

Superbike Superpole Race ore 14:00 (differita)

Superbike Gara 2 ore 15:00 (Diretta)

 

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Superbike | Le classifiche dopo il GP dell’Emilia-Romagna

 

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.