SUPERBIKE | GP Gran Bretagna SUPERPOLE RACE – Rea vince di nuovo. Beffa per Tom Sykes

Il pilota della Kawasaki conquista la 2a vittoria del week-end nella Superpole Tace del GP di Gran Bretagna. Podio tutto Kawasaki grazie a Razgatlioglu e Haslam. Escluso dalla classifica Sykes.

Superbike Gran Bretagna Superpole Race
Credit: WorldSbk.com

In una Superpole Race più sprint del solito, complice una bandiera rossa, a vincere è di nuovo Jonathan Rea, che bissa il successo di Gara1. Superbike Gran Bretagna Superpole Race

Festeggia la Kawasaki che porta sul podio anche Toprak Razgatlioglu e Leon Haslam.

Beffa atroce per Tom Sykes, che cade nel giro di rientro ai box e viene escluso dalla gara, dove aveva chiuso al 2o posto.

 

CRONACA GARA

Tom Sykes (BMW) con una buona partenza dalla pole riesce a mantenere la testa della corsa in curva 1, seguito dalle due Kawasaki di Jonathan Rea e Leon Haslam.

Al secondo giro di gara Toprak Razgatlioglu (Kawasaki) mette le sue gomme davanti a quelle di Haslam e si prende la 3a posizione alla curva 11.

Il giro successivo si accende la battaglia tra Rea e Sykes. Il pilota Kawasaki prova l’attacco alla Fogarty S, ma finisce lungo e subisce l’incrocio di Sykes.
Quando mancano sei giri alla fine Rea riprova l’attacco nelle stesso punto. I due arrivano al contatto con Sykes che finisce largo e il nord irlandese che si porta in testa alla corsa.

Mentre si entra nella fase clou della gara viene esposta una bandiera rossa a causa della caduta di ben sei piloti.
La caduta è causata da una rottura di Peter Hickman (BMW) che lascia una traccia di olio alla staccata di curva 11. Traccia su cui scivolano tutti i piloti che lo seguivano.

Nel giro di rientro nello stesso punto cade anche Tom Sykes. Questa caduta si trasforma in una beffa per Sykes, che non riporta la sua moto al parco chiuso e si trova così escluso dalla classifica finale.

Passati i 3/4 di gara, la corsa vine considerata conclusa, e arrivano quindi i risultati ufficiali con Rea che porta a casa la seconda vittoria del week-end.

Seconda posizione per un sempre più sorprendente Toprak Razgatlioglu che continua a collezionare podi con la sua Kawasaki Indipendent.

Sul terzo gradino del podio sale, Leon Haslam, che completa un podio tutto Kawasaki.

Difficoltà ancora per gli italiani: l’unico ad arrivare al traguardo è Marco Melandri (Yamaha) che si piazza 10o.

Credit: WorldSBK.com

 

Allunga ancora in classifica Rea che complice la 4a posizione di Bautista porta a 15 punti il suo vantaggio.

Stesso discorso per Razgatlioglu che complice un’altra gara incolore di Melandri si avvantaggia ancora nella generale.

Credit: WorldSBK.com

Seguici anche su Instagram

Gp Germania | Moto3, Lorenzo Dalla Porta vince in Germania

Superbike Gran Bretagna Superpole Race