SUPERBIKE | GP OLANDA – Anteprima e orari Tv

Tornano di nuovo in pista i piloti del WorldSBK. Teatro di battaglia sarà il circuito olandese di Assen. Diretta Tv affidata a Sky Sport MotoGp e, per quanto riguarda gara1 e gara2, Tv8. Programmazione solamente in differita per Eurosport1.

Credit: repstatic.it

Neanche il tempo di tirare le somme del Gran Premio di Spagna che il circus del WorldSBK ritorna in pista. Questo fine settimana infatti (12-14 Aprile) i campioni delle derivate di serie si sfideranno sullo storico circuito di Assen, in Olanda, conosciuto anche come “l’università del motociclismo”.

Come sempre caccia aperta al dominatore indiscusso del campionato Alvaro Bautista, che in sella alla sua Ducati Panigale V4R non è ancora mai sceso dal gradino più alto del podio. Sempre nel Team Aruba si attende un ulteriore passo avanti da Chaz Davies, dopo le ottime prestazioni nel GP appena passato.

Attenzione come sempre a Jonathan Rea (Kawasaki) ancora a caccia della prima vittoria stagionale, che potrebbe arrivare proprio nel circuito di Assen, uno dei più guidati del campionato.
Proprio questa caratteristica del tracciato olandese, potrebbe favorire la BMW di Tom Sykes che con l’aggiornamento del pacchetto aerodinamico è apparsa veramente in forma e migliorata già da Aragon.

Occhi puntati anche sulle Yamaha e soprattutto sull’idolo di casa Micheal van der Mark, sicuramente voglioso di ottenere una buona prestazione di fronte al suo pubblico.

Presenti anche nel week-end olandese la Supersport 600, con gli italiani Raffaele De Rosa e Federico Caricasulo pronti a vendicare lo smacco subito all’ultima curva da Randy Krummenacher, e la Supersport 300, la cui gara non verrà però trasmessa da nessun canale.

IL TRACCIATO

Il circuito di Assen si snoda su 21 curve (12 a destra e 9 a sinistra) per una lunghezza totale di 4.555m.

Il rettilineo più lungo è di soli 500m, il che potrebbe rendere meno ampia la differenza tra Ducati e gli altri team. Per il resto è un circuito molto tortuoso con curve veloci intervallate da rapidi cambi di direzione.

Attenzione soprattutto alla chicane che immette sul rettilineo del traguardo, teatro negli anni di attacchi impossibili e di cadute che hanno poi deciso il Gran Premio.

Nel 2018 a vincere furono in entrambe le gare le Kawasaki, con Jonathan Rea in Gara1 e Tom Sykes in Gara2.

Credit: Wikipedia

ORARI TV

Venerdì 12 Aprile

Sky Sport MotoGP
10:20: FP1 Superbike
14:50 FP2 Superbike

Sabato 13 Aprile

Sky Sport MotoGP
10:50: Superpole Superbike
11:35: Superpole Supersport
12:20: Superpole Supersport 300
14:00: Gara-1 Superbike

TV8
14:00: Gara-1 Superbike

Eurosport 1
1
0:50: Superpole Superbike
14:00: Gara-1 Superbike

Domenica 14 Aprile

Sky Sport MotoGP
11:00: Gara Superpole Superbike
12:10: Gara Supersport
14:00: Gara-2 Superbike

TV8
13:00: Gara Superpole Superbike (differita)
14:00: Gara-2 Superbike

Eurosport 1
17:30: Gara-2 Superbike (sintesi)
20:00: Gara Supersport (replica)
20:30: Gara-1 Superbike (sintesi)
22:30: Gara Supersport (replica)
23:00: Gara-2 Superbike (sintesi)