Superbike| GP Olanda – Gara 2: Bautista da record, con la vittoria in gara 2 raggiunge Rea

Alvaro Bautista ha continuato la sua corsa davanti a tutti, aggiudicandosi anche gara 2 del GP d’Olanda. Con l’ennesimo trionfo è riuscito ad eguagliare il record di vittorie consecutive (11) detenuto da Jonathan Rea. Quest’ultimo, dopo una prima parte di gara in cui è riuscito a tenere testa al pilota della Ducati, è caduto sotto i colpi dell’avversario e di Van der Mark, che ha dato il tutto e per tutto nell’ultima parte di gara, complice il supporto del pubblico di casa. superbike assen gara 2

superbike assen gara 2
Foto: worldsbk.com

Partenza

Buona partenza sia per Bautista che per Rea: il pilota inglese è riuscito a portarsi subito in seconda posizione, per poi riuscire addirittura a sorpassare lo stesso spagnolo della Ducati. superbike assen superbike assen

Prima parte di gara

Il gruppo è rimasto abbastanza compatto nel corso del primo giro. Bautista ha cercato da subito di mettere sotto pressione Rea. I due sono infatti rimasti molto vicini.

Al secondo giro Van der Mark ha superato Haslam guadagnando la terza posizione. Il compagno di squadra di Rea è stato poi sorpassato anche da Lowes e Davies, che a sua volta ha sorpassato anche il pilota di casa della Yamaha, portandosi alle spalle di Rea.

Al sesto giro Bautista riesce a vincere la lotta contro il pilota del team di Kobe, sorpassandolo. Il pilota Kawasaki è stato poi scavalcato anche da Davies.

Jonathan non ha però accettato a lungo di essere scivolato sul gradino più basso del podio, ed ha prontamente sorpassato nuovamente il pilota gallese del team di Borgo Panigale a quattordici giri dal termine.

Nel mentre Bautista è riuscito a mettere spazio tra sé e gli avversari, facendo addirittura segnare un tempo di due decimi più veloce di quello che gli è valso la pole position nella giornata di ieri (1:34.564s).

Davies è stato poi sorpassato da Lowes, e da Van der Mark. Quest’ultimo si è poi portato in terza posizione.

Seconda parte di gara

Il pilota olandese ha poi continuato la sua corsa verso il secondo gradino più alto del podio, andando ad infastidire Rea, riuscendolo a sorpassare all’esterno a due giri dalla bandiera a scacchi.

Il campione in carica ha poi provato a riprendere la posizione, arrivando al photofinish con Van der Mark.

superbike assen superbike assen 

Risultati e classifica 

Con il trionfo in gara 2 Alvaro Bautista ha raggiunto il record di 11 vittorie consecutive che ora condivide con Jonathan Rea.

Segue l’ordine d’arrivo e la classifica piloti aggiornata.

Ordine d’arrivo gara 2 – Foto: worldsbk.com
Classifica piloti – Foto: worldsbk.com

Appuntamento al 10 Maggio per il weekend italiano della Superbike che sarà ospitato dall’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola.

F1 | GP Cina – Bottas: “Il passo c’era ma ho pattinato troppo in partenza”