SUPERBIKE | GP Qatar – Sintesi Superpole Race: Nel deserto del Qatar vince ancora Rea

Il pilota nord-irlandese concretizza un’altra splendida partenza, vincendo l’ultima Superpole Race della stagione senza lasciare mai la testa della corsa. Seconda posizione per Alvaro Bautista che precede Alex Lowes. Ritiro pesante per Toprak Razgatlioglu. Superbike Qatar Superpole Race

Credit: WorldSBK.com

L’ultima Superpole Race della stagione premia ancora una volta Jonathan Rea. Superbike Qatar Superpole Race
Il pilota della Kawasaki, in testa dalla prima all’ultima curva, ha inflitto sulla gara un ritmo intenibile per tutto il resto del gruppo.

Seconda posizione in rimonta per Alvaro Bautista che dopo aver recuperato tante posizioni nella prima parte di gara si è dovuto poi arrendere al ritmo insostenibile di Rea.

Terzo Alex Lowes che continua a guadagnare punti per la lotta alla terza posizione del Mondiale.

CRONACA GARA

Colpo di scena già prima del via della gara con Razgatlioglu che accusa un problema tecnico ed è costretto a tornare ai box invece di schierarsi in griglia.
Per il turco uno zero decisivo per quel che riguarda la lotta alla terza posizione del Mondiale.

Allo start solita ottima partenza per Jonathan Rea (Kawasaki) che mantiene la prima posizione alla staccata di Curva 1.
Alle sue spalle si mettono Alex Lowes (Yamaha) e Leon Haslam (Kawasaki).

Sul lungo rettilineo, alla fine del primo giro, Alvaro Bautista approfitta della potenza del motore Ducati per passare Haslam e prendersi la 3a posizione.
Al secondo giro il pilota spagnola rientra anche su Lowes e lo passa all’ingresso della Curva 12.

Prova a rientrare nel gruppo in lotta per il podio anche Micheal van der Mark (Yamaha) che si porta in 5a posizione.
Risale anche Chaz Davies (Ducati) che svernicia Sandro Cortese (Yamaha) sul lungo rettilieno per la 6a posizione.

Con la stessa manovra, un paio di giri dopo, Davies si libera anche di Van der Mark e si porta in 5a posizione.

Piccolo calo per l’olandese della Yamaha che all’inizio del penultimo giro viene infilato all’interno da Loris Baz (Yamaha) per la 6a posizione.
All’ultimo giro il pilota olandese si riprende la posizione ai danni del francese del Team Ten Kate.

A festeggiare nell’ultima Superpole Race della stagione è Jonathan Rea che porta a casa l’ennesima vittoria dell’anno.

Alle sue spalle un solido Alvaro Bautista autore di un’ottima rimonta nel corso dei primi giri di gara.

Terza posizione per Alex Lowes che inizia ad ipotecare la terza posizione nella classifica generale.

Ottima prestazione per Marco Melandri (Yamaha) che chiude in 10a posizione ad un passo dalla zona punti.
Gara difficile invece per Alessandro Del Bianco (Honda) e Micheal Ruben Rinaldi (Ducati) che chiudono 17o e 19o.

Superbike Qatar Superpole Race
Credit: WorldSBK.com

Se la lotta per il titolo costruttori e per quello piloti è ormai chiusa, l’interesse nella classifica generale si sposta alla lotta per la terza piazza.

Con il pesante zero di oggi Toprak Razgatlioglu dice praticamente addio alle sue speranze di podio, anche se non ancora matematicamente.
La lotta rimane comunque più aperta tra i due piloti della Yamaha con Lowes e Van der Mark separati da 10 punti.

Credit: WorldSBK.com

 

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM 

 

MOTOGP | GP Australia – Il maltempo è più forte dei piloti: qualifiche annullate.

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.