Superbike | Isaac Vinales in Orelac nel 2021

Isaac Vinales debutterà in Superbike nel 2021 con il team Orelac. Lo spagnolo ha terminato la stagione della Supersport in ottava posizione.

Vinales Superbike
Foto: profilo Twitter @gponedotcom

Nella giornata in cui i piloti e i team iniziano i lavori di preparazione per la stagione 2021 con la prima sessione di test all’Estoril, Alcuni team stanno ancora ultimando i propri schieramenti in vista della prossima stagione.

Una delle squadre che doveva ancora sciogliere la riserva sul proprio schieramento in pista era Orelac che, nelle scorse ore, ha annunciato l’ingaggio di Isaac Vinales per la stagione 2021 di Superbike.

Il pilota spagnolo, cugino del più conosciuto Maverick, farà così il suo debutto assoluto nella top class del circuito della Superbike. Classe 1993, Vinales può già vantare una grande esperienza nelle competizioni a carattere mondiale. Il suo esordio avviene nel 2010 in 125, dove corre una Wild Card con Aprilia e, successivamente, sostituisce Michael van der Mark in Lambretta. Dopo un anno passato nel CEV Moto2, Isaac rientra nel Motomondiale nella neonata Moto3.  Rimane in nella classe minore fino al 2015, quando passa nella classe di mezzo del Motomondiale. In Moto3 ha avuto come migliore stagione il 2014, dove chiuse il campionato in settima posizione con 141 punti.

Leggi anche:

Superbike | Le classifiche finali della stagione 2020

I risultati, già non entusiasmanti in Moto3, peggiorano ulteriormente in Moto2 dove, nei tre anni di partecipazione,  non raggiunge mai il podio e non va oltre la ventiduesima posizione in classifica generale. Dopo tre anni deludenti in Moto2, nel 2019 sceglie di passare alle derivate dalla serie e approda in Supersport.

Il passaggio alla classe intermedia della Superbike lo vede tornare a buoni livelli e si attesta sempre come un buon pilota di centro – alta classifica. Nei due anni in Supersport, lo spagnolo ha raggiunto tre volte il podio e ha concluso i campionati in settima e ottava posizione (2019 e 2020).

Per il cugino di Maverick la sfida sarà grande in Superbike, ma potrà godere del supporto di un team esperto come Orelac. La squadra spagnola, infatti, è in Superbike dal 2018 e ha corso per due anni con Leandro Mercado e, nell’ultima stagione, con Maximilian Scheib, che, dopo aver saltato diverse gare per infortunio, ha chiuso la stagione in ventesima posizione.

Dopo l’annuncio del passaggio in Orelac, Vinales ha commentato la notizia: “Sono molto felice di far parte di del team Orelac per la stagione 2021. Dopo la progressione di quest’ultimo anno, è una sfida per me fare il salto nel mondiale Superbike dove avrò l’opportunità di mostrare il mio pieno potenziale. Sono enormemente grato a tutte le persone che compongono la squadra, che hanno riposto la loro fiducia in me, e sono certo che insieme lavoreremo bene e otterremo un grande successo “.

Seguici su Telegram

Superbike | UFFICIALE: Michael Ruben Rinaldi in Aruba Ducati nel 2021

Mattia Lisa

Studente di storia, appassionato di motori e speaker radiofonico