Superbike | Isaac Vinales in pista all’Estoril con Pedercini

Isaac Vinales, dopo non essere stato confermato dal team Orelac al termine della stagione 2021, tornerà nel paddock della Superbike all’Estoril con la Kawasaki del team Pedercini.

Immagine

Isaaac Vinales torna in pista all’Estoril con il team Pedercini. Lo spagnolo, cugino di Maverick, non era stato confermato nel team Orelac al termine di una stagione anonima, conclusa con 45 punti e in diciasettesima posizione finale. I risultati nel 2021, se si tiene conto che quella di Isaac era la prima in Superbike, non si possono definire negativi. Bisogna anche tenere conto che tali risultati sono frutto anche del lavoro di un team che negli ultimi anni non ha brillato per i suoi risultati in pista.

Vinales, che ha anche perso il fratello Dean Berta a causa di un incidente a Jeréz lo scorso anno, tornerà in pista all’Estoril nella Superbike con il Team Pedercini. Il team italiano, dopo aver rescisso con Cresson dopo il primo round, aveva corso in Olanda con Leon Haslam. Il pilota inglese, visti anche i suoi impegni nel BSB, dovrebbe tornare in pista più avanti nella stagione. Il legame tra lo spagnolo e il team italiano è limitato alla tappa portoghese. Nelle settimane successive all’Estoril si scoprirà se Vinales proseguirà la sua avventura in Superbike con Pedercini.

Leggi anche:

Superbike | Loris Cresson licenziato dal Team Pedercini Racing

Vinales avrà subito un forte peso sulla schiena. Infatti, l’approdo di Haslam ad Assen è coinciso con l’arrivo dei primi punti per la squadra italiana che negli ultimi anni aveva faticato. Isaac potrà però contare sulla conoscenza pregressa della Kawasaki ZX – 10RR con cui ha corso nel 2021.

Per vedere in pista Vinales in Superbike con Pedercini bisogna attendere il prossimo il weekend del 21-22 maggio, quando la Superbike tornerà in pista per la terza prova stagionale.

Seguici su Telegram

Mattia Lisa

Studente di storia, appassionato di motori e speaker radiofonico