Superbike | Portimao: Rabat sostituisce Mahias nel team Kawasaki Puccetti Racing

Tito Rabat tornerà in Superbike in occasione del round portoghese, programmato sul circuito di Portimao. Il pilota spagnolo sostituirà l’infortunato Lucas Mahias in sella alla Kawasaki del team Puccetti Racing.

Rabat Superbike Portimao
Foto: WorldSBK

Tito Rabat sarà in pista a Portimao per il decimo round del mondiale Superbike come sostituto dell’infortunato Lucas Mahias nel team Kawasaki Puccetti Racing. Il pilota francese, ancora dolorante a causa della rottura dello scafoide avvenuta durante Gara1 ad Assen, ha deciso di sottoporsi ad un intervento chirurgico per risolvere il problema e salterà gli ultimi tre round del WorldSBK.

La squadra italiana ha scelto lo spagnolo Rabat, campione del mondo Moto2 nel 2014, come sostituto per il round di Portimao. Rabat tornerà, dunque, in pista in questo 2021, dopo aver vestito i colori del Barni Racing Team nei primi otto round stagionali. Il pilota spagnolo e la squadra Ducati hanno deciso di interrompere il loro rapporto al termine del round francese di Magny-Cours.

Rabat, dopo aver saltato il Round di Catalogna, ritornerà in pista, debuttando in sella alla Kawasaki ZX-10RR del team Kawasaki Puccetti Racing, dopo aver corso la prima parte della stagione con una Ducati Panigale V4-R. In sella alla moto di Borgo Panigale ha ottenuto come miglior risultato stagionale il nono posto in Gara1 sul Circuito Estoril.


Leggi anche: Supersport | Michel Fabrizio si ritira per protesta: “Pur di far cassa si schierano in griglia quaranta piloti”


Le parole di Tito Rabat

Tito Rabat è pronto a ritornare in sella e a mettere a disposizione la sua esperienza nel team Kawasaki Puccetti Racing: “Sono molto contento di avere questa grande opportunità. Conosco la pista di Portimao perché ci ho corso in MotoGP e mi ci sono allenato con una moto stradale. Spero sia un bel week-end, in cui portare a casa dei bei risultati e dimostrare il mio potenziale. Voglio ringraziare Manuel Puccetti e tutta la squadra per avermi offerto questa occasione. Spero di sfruttarla al massimo.”

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

 

Superbike | GP Portogallo – Anteprima ed Orari TV SKY e TV8