SUPERBIKE | Si separano le strade di Kawasaki e Leon Haslam.

Leon Haslam non correrà nel Team ufficiale Kawasaki la prossima stagione. Il pilota inglese è stato infatti scaricato dalla casa giapponese per il 2020, mentre è ancora incerto il nome del suo sostituto. Leon Haslam 2020

Leon Haslam 2020
Credit: Kawasaki

È arrivato nella giornata odierna l’annuncio con il quale il Team Kawasaki ha deciso di non riconfermare Leon Haslam per la stagione 2020. Leon Haslam 2020

Il pilota inglese, campione in carica del British Superbike, era tornato nel circus del World Superbike proprio in questa stagione, ma i risultati altalenanti hanno negato il suo rinnovo con il Kawasaki Racing Team.

Per Haslam in questa stagione sono arrivati 6 podi (tutti al terzo posto), ma la mancanza di pole e/o vittorie e l’essere battuto costantemente da Toprak Razgatlioglu (che guida una Kawasaki Indipendent) hanno compromesso il proseguo della sua esperienza come compagno di Jonathan Rea.

Haslam è comunque matematicamente ancora in lotta per la 3a posizione del mondiale, anche se i 40 punti che lo separano da Alex Lowes sono un bello scoglio da superare quando mancano due Round al termine del campionato.

Kawasaki non ha ancora reso noto il nome del sostituto di Haslam, anche se la scelta più probabile sembra portare al nome di Alex Lowes, scaricato dal Team Yamaha a vantaggio di Toprak Razgatlioglu.

Le gare in Argentina e in Qatar saranno fondamentali per Haslam che dovrà mettersi in luce per trovare un ingaggio per la prossima stagione nel massimo campionato per le derivate di serie.

 

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM