Superbike | UFFICIALE: Luca Bernardi con il Barni Racing per le prossime due stagioni

Il Barni Racing Team ufficializza l’arrivo nella squadra di Luca Bernardi. Il pilota sanmarinese correrà in sella alla Ducati per le stagioni 2022 e 2023. Superbike Bernardi Bardi

Superbike Bernardi Bardi
Credit: WorldSBK.com

Salto in avanti importante per la carriera di Luca Bernardi. Il pilota sanmarinese, dopo una buona stagione in Supersport, conclusa però con un infortunio, già dal 2022 farà il proprio esordio nella Superbike. Bernardi ha infatti firmato un contratto con il Barni Racing Team. Superbike Bardi Bernardi

Bernardi scriverà inoltre un nuovo record nella storia della Superbike: sarà infatti il primo pilota di sempre ad essere nato nel terzo millennio (29 agosto 2001) a correre nella massima categoria delle moto derivate dalla serie.

Accordo importante, quello raggiunto con Bernardi, anche per il Team Barni che era alla ricerca di un giovane talento dopo l’annata disastrosa vissuta insieme a Tito Rabat. Il pilota di San Marino è sicuramente un profilo azzeccato visti i due titoli italiani conquistati, quello della Supersport 300 nel 2017 e quello della Supersport nel 2020 e le belle prestazioni messe in mostra nell’anno d’esordio a tempo pieno nel Mondiale Supersport.

“Correre in Superbike è un sogno che diventa realtà – ha dichiarato un emozionato Bernardi dopo la firma del contratto – e non potevo rifiutare l’offerta del Barni Racing Team. La squadra ha dimostrato di credere nella mia crescita più di chiunque altro. Dopo la caduta di Magny-Cours mi sono stati sempre accanto e nonostante l’infortunio hanno deciso di puntare su di me. Proverò ad attarmi velocemente alla moto per essere competitivo il prima possibile, glie lo devo. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con loro.”

Stesso entusiasmo anche nelle parole di Marco Bernabò, Team Principal della squadra italiana, che con Bernardi vorrebbe tornare a lottare per il titolo di miglior Team Indipendente: “Seguiamo Luca (Bernardi, ndr) da inizio stagione e le sue prestazioni sono state impressionanti fin dai primi GP. Ha avuto una crescita costante ma incredibilmente rapida che gli ha permesso di andare forte da subito nella Supersport. Questi sono i fattori che mi hanno convinto ad investire su di lui. Nei prossimi due anni avrà l’opportunità di dimostrare il suo valore e il nostro Team lo aiuterà fornendogli una moto con le stesse componenti di quella del Team ufficiale Ducati.”

Con l’annuncio di Bernardi continua a delinearsi lo schieramento dei piloti per la prossima stagione del WorldSBK. Diversi sono invece i Team che dovranno annunciare, nei prossimi mesi, i loro alfieri. Tra questi spicca sicuramente il Team Honda HRC, squadra al centro delle maggiori voci di mercato di questo periodo.

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.