Superbike | UFFICIALE – Lucas Mahias correrà con il team Puccetti nel 2021

Lucas Mahias nel 2021 compirà il grande salto che lo porterà dalla  Supersport, al mondiale Superbike. Il francese correrà con la Kawasaki del team Puccetti.

Mahias Superbike
Fonte: Twitter

Dopo anni di attesa, Lucas Mahias farà il grande salto dalla Supersport alla Superbike. Il francese, che ha debuttato nella classe delle moto di cilindrata 600 nel 2014, lascerà la classe dopo 5 stagioni e un mondiale vinto nel 2017 con la Yamaha GRT.

L’anno iridato è stato sicuramente quello migliore per il francese in Supersport. L’allora pilota Yamaha, concluse il campionato in prima posizione con due vittorie e ben 8 piazzamenti a podio. L’anno successivo, nonostante abbia raccolto una vittoria in più, ha dovuto cedere lo scettro a Sandro Cortese. Il 2019, invece, è stato un anno di importanti cambiamenti: Mahias ha lasciato Yamaha per accasarsi con il team Puccetti, passando alle moto Kawasaki. Il primo anno con le moto della casa di Kobe non è stato sicuramente semplice per il pilota francese che è salito sei volte sul podio verso il finale di stagione.

Leggi anche:

MotoGP | Repsol e Honda ai saluti?

Quest’anno sarebbe dovuto essere l’anno della definitiva consacrazione di Mahias. Tuttavia, Lo strapotere di Locatelli ha bloccato la sua crescita finale. Nonostante non sia riuscito ad arginare lo strapotere del bergamasco del team Evan Bros, Mahias ha dato dimostrazione delle sue qualità con diversi secondi posti e il dominio in Gara 2 del GP di Francia.

Mahias prenderà il posto di Xavi Fores. Lo spagnolo lascerà il team dopo una sola stagione senza aver raccolto piazzamenti di livello.

Subito dopo l’ufficialità, Mahias ha commentato la notizia del suo passaggio in Superbike:

“Questa per me è la notizia più bella, sono davvero contento; è il momento più dolce della mia carriera. Quando ho iniziato a correre nei Campionati del Mondo sognavo di vincere nel World Supersport e nel 2017 ce l’ho fatta. Ho provato a vincere ancora ed è stato un po’ più difficile. Ora il secondo sogno che ho in testa è fare esattamente la stessa cosa anche nel World Superbike. Quando sono arrivato nel team Puccetti Kawasaki pensavo che forse andando forte nel Mondiale Supersport poi avrei potuto avere i futuro una chance di correre nel World Superbike. È l’inizio di una nuova avventura, ci sarà tanto lavoro da fare ma sono pronto per questa nuova sfida. Al momento non ho obiettivi se non migliorare passo dopo passo. Voglio migliorare e capire tante cose per poi poter essere lì davanti in futuro”.

Anche Manuel Puccetti ha commentato la promozione del suo pilota: “È bello che Lucas creda in noi da quando tre anni fa ha iniziato il suo percorso nel World Supersport. Quest’anno abbiamo fatto del nostro meglio per lui dopo sei mesi di assenza dalla pista a causa della difficile situazione che noi tutti stiamo vivendo. L’anno scorso ha conquistato sei podi e due vittorie e in questa stagione è sempre stato tra i primi due o tre. Crediamo in lui e faremo del nostro meglio per aiutarlo a crescere nel WorldSBK. Ovviamente non ci aspettiamo che vinca subito dal momento che è importante dargli tempo per permettergli di crescere”.

Proseguire il percorso di maturazione nel team Puccetti è un grande valore aggiunto per Mahias. Il team italiano ha una grande esperienza in Superbike e con Razgatlioglu ha dimostrato di saper valorizzare i giovani con talento.

Seguici su Telegram

Supersport | GP Francia – Sintesi Gara2: Mahias domina grazie all’assenza di Locatelli

Mattia Lisa

Studente di storia, appassionato di motori e speaker radiofonico