Superbike | UFFICIALE: salto di categoria per Dominique Aegerter: correrà con GRT Yamaha

Dominique Aegerter salirà in Superbike nella stagione 2023. Lo svizzero, campione in carica del Mondiale Supersport, correrà con il Team GRT Yamaha.

Superbike Aegerter
Credit: WorldSBK.com

Dopo due anni da assoluto protagonista e dominatore in Supersport, per Dominique Aegerter è arrivato il momento di fare il salto nella Superbike. Lo svizzero, nel 2023, correrà con le Yamaha YZF-R1 curate del Team GRT.

La seconda squadra della Yamaha ha quindi scelto di affidarsi ad una coppia di rookie per la stagione 2023 della Superbike. Dominique Aegerter condividerà infatti il box con Remy Gardner, altro debuttante nella categoria.

Per il pilota svizzero, il passaggio in Superbike, è il premio per le prestazioni degli ultimi anni. Aegerter ha infatti conquistato un secondo e un primo posto nella Coppa del Mondo MotoE ed è in testa alla classifica della Supersport, categoria della quale è campione in carica.


LEGGI ANCHE: Superbike | UFFICIALE: Garrett Gerloff passa alla BMW. Correrà con il Team Bonovo Action


“Sono super felice di unirmi a Yamaha – ha dichiarato entusiasta Dominique Aegerter – per la prossima stagione del WorldSBK. Per me si tratta di una fantastica opportunità e di una ricompensa per aver vinto il titolo mondiale SSP lo scorso anno e per essere ancora in testa in questa stagione. Non vedo l’ora di correre con il Yamaha GRT WorldSBK Team e di scendere in pista accanto ad un pilota come Remy Gardner. Sarà un compagno di squadra davvero forte.”

“Non vedo l’ora di fare i primi test in sella alla Yamaha R1 – prosegue il pilota svizzero – che è una moto davvero competitiva. Toprak (Razgatlioglu, ndr) lo scorso anno ci ha vinto il titolo mondiale e quest’anno è ancora in lotta per l’iride. Sono felice per l’opportunità che mi è stata data e voglio ringraziare per questo il Team GRT Yamaha. Darò tutto quello che ho nella prossima stagione, ma adesso devo concentrarmi sul titolo Supersport.”

“Dominique ha dimostrato fin da subito di essere uno dei talenti maggiori del paddock – ha affermato Andrea Dosoli, Yamaha Motor Europe Road Racing Manager,  e quindi era giusto offrirgli un posto nel WorldSBK. Quando abbiamo capito di avere una sella libera per il 2023, il nome di Aegerter era quello più semplice e ovvio da fare. Ha impressionato tutti per il suo passo e la sua consistenza oltre che per la sua determinazione e il suo stile di guida. Nel corso della sua carriera ha sempre dimostrato di sapersi adattare velocemente a moto nuove e siamo sicuri che questa sua capacità pagherà nella prossima stagione. Siamo impazienti di vedere cosa saprà fare.”

Il Team GRT Yamaha con le firme di Aegerter e Gardner si candida sicuramente ad un ruolo da protagonista nella prossima stagione della Superbike. La squadra avrà sicuramente come obiettivo quello di vincere il titolo per le squadre indipendenti magari riuscendo ad inserirsi, in qualche GP, nella lotta tra Rea, Bautista e Razgatlioglu.

 

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.