Supersport 300 | Booth-Amos e Kawakami escono illesi dall’incidente in Gara 2 a Portimao

Termina positivamente il pomeriggio di Supersport 300. Sia Booth-Amos, che Kawakami sono usciti illesi dallo spaventoso incidente occorso al penultimo giro della Gara 2 della classe minore del circuito della Superbike.

corsedimoto.com

Brutto incidente al penultimo giro della Gara 2 del GP di Portogallo della Supersport 300. Su un rettilineo del circuito di Portimao, Il brasiliano Kawakami e l’inglese Booth-Amos si sono scontrati, dando origine a una terribile caduta. La mancanza di comunicazioni da parte di Dorna e la mancanza di replay hanno fatto subito capire la gravità dell’incidente. Dopo pochi minuti è arrivata la conferma che Kawakami è uscito illeso dalla caduta. Sono tardate di molto le notizie riguardo le condizioni di salute di Tom Booth-Amos. L’inglese è stato portato in ospedale e sottoposto a degli esami che non hanno rilevato niente di anomalo. Lo stesso Booth-Amos ha tranquilizzato i suoi fan con una storia su Instagram.

Foto: profilo Instagram @tomboothamos69

Purtroppo, questo non è stato il primo grave contatto avvenuto in questo weekend nella classe minore della Superbike. Ieri, nel corso di gara 1, l’italiano Ieraci aveva tamponato la ruota posteriore di Booth-Amos. In quella circostanza, ad avere la peggio è stato il pilota italiano che, nonostante una brutta dinamica, ne è uscito quasi illeso e ha preso parte a questa sfortunata Gara 2. Sempre Booth-Amos è stato protagonista di due carenate, di cui l’ultima pochi istanti prima dell’ultimo contatto che ha portato a questo grave incidente.

Questo riapre le discussioni su quanto la Supersport 300 sia un categoria sicura. Ricordiamo che la Supersport 300 sono moto che pesano circa 150 kg, ma che, nonostante la cilindrata bassa, raggiungono delle velocità vicine ai 250 km/h. Un altro fattore che fa discutere è il livello dei piloti e anche il numero degli stessi che prendono parte alle gare. Inoltre, in taluni casi, i tracciati in cui corrono non si dimostrano totalmente idonei per una categoria come la Supersport 300.

Seguici su Telegram

Superbike | GP Portogallo – Sintesi Gara 2: Rea vince anche Gara 2 e completa il suo week-end perfetto

Mattia Lisa

Studente di storia, appassionato di motori e speaker radiofonico