Supersport | GP Catalunya – Sintesi Superpole: Gonzalez conquista la pole

Manuel Gonzalez conquista la Superpole del GP di Catalunya della Supersport. Lo spagnolo partirà dal palo nelle due gare del week-end e precede in griglia Randy Krummenacher e Niki Tuuli. Supersport Catalunya Superpole 

Supersport Catalunya Superpole
Credit: WorldSBK.com

La sessione della Superpole del GP di Catalunya premia Manuel Gonzalez, sempre più a suo agio con la Yamaha R6 del Team ParkinGO. Il pilota spagnolo segna un ottimo 1’44.593, tempo che gli vale la prima posizione nella griglia delle due gare del week-end.

Alle spalle dello spagnolo si piazzano Randy Krummenacher e Niki Tuuli, entrambi al ritorno nelle posizioni che contano della categoria. Non sfrutta per ora l’assenza di Aegerter Steven Odendall, solo sesto al termine di una sessione che non la ha mai visto tra i protagonisti principali.

SINTESI SUPERPOLE GP CATALUNYA

Temperature ideale per questa sessione di Superpole per quel che riguarda la Supersport. Solito copione allo scattare dei semafori verdi, con tutti i piloti che scendono in pista per i loro primi tentativi lanciati. Pesanti assenze per quel che riguarda la categoria con Jules Cluzel e Luca Bernardi fuori per infortunio e Dominique Aegerter fuori per la concomitanza con il GP di San Marino della MotoE.

Primi tempi interessanti già dai primi passaggi sul traguardo con Manuel Gonzalez che si prende la prima posizione virtuale in 1’45.005. Dietro al pilota spagnolo, vincitore della sua prima gara in carriera a Magny-Cours, si piazzano Philipp Oettl (1’45.048) e Niki Tuuli (1’45.078).

Caduta nel frattempo alla Curva 10 per Federico Caricasulo che rovina la sua moto e rischia di chiudere anzitempo la qualifica.

Negli ultimi tentativi di giro veloce è Randy Krummenacher a compiere un balzo in avanti. Lo svizzero, chiamato a sostituire Bernardi nel CM Team , si mette secondo in 1’45.018. Il pilota elvetico abbassa ancora il suo riferimento il giro successivo firmando un 1’44.749. Alle spalle di Krummenacher sale Niki Tuuli (1’44.782). Scende sotto il muro dell’1’45 anche Raffaele De Rosa che passa terzo in 1’44.867.

Nuovo passaggio sul traguardo e Manuel Gonzalez si riprende la pole provvisoria in 1’44.593. Risale in classifica anche Steven Odendaal che si porta settimo in 1’45.192.

Nessuno negli ultimi secondi riesce a migliorare il tempo dello spagnolo che conquista così la seconda Superpole della sua stagione. Il pilota del Team ParkinGo partirà al palo in una prima fila inedita completata da Krummenacher e Tuuli.

Apre la seconda fila Raffaele De Rosa che precede l’altra Kawasaki di Philipp Oettl e Steven Odendaal, che risale in top sei all’ultimo tentativo possibile.

Settima posizione per Fuligni alla miglior qualifica della stagione. L’italiano precede Hannes Soomer e Federico Caricasulo che è riuscito a tornare in pista dopo la caduta.

Chiude la top dieci Can Öncü.

RISULTATI SUPERPOLE GP CATALUNYA

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | UFFICIALE: Franco Morbidelli fino al 2023 in sella alla Yamaha

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.