Supersport | GP Estoril – Sintesi Superpole: Caricasulo firma il miglior tempo!

L’italiano conquista la sua prima pole stagionale grazie al suo 1’39.973, unico a scendere sotto il muro del 1’40. Seconda posizione per Oettl, terzo il leader del Mondiale Odendaal. Ancora indietro Randy Krummenacher. Supersport Estoril Superpole

Credit: profilo Instagram @federicocaricasulo64

SINTESI SUPERPOLE

Iniziano i venti minuti di Superpole della Supersport. Condizioni atmosferiche perfette con un leggero vento laterale che spinge da sinistra verso destra sul rettilineo principale. Tutti i piloti scendono subito in pista con Öncü che rischia di cadere nel giro di lancio.

Al secondo tentativo il pilota turco riesce a stendersi e rovina parzialmente il suo turno. Il primo a chiudere il giro veloce è Luca Bernardi con il suo 1’40.664. Il sanmarinese si mette davanti a Jules Cluzel (1’40.796) e Dominique Aegerter (1’41.055).

Il secondo giro lanciato vede Federico Caricasulo passare davanti a tutti in 1’40.657. Sale in terza posizione Philip Oettl (1’40.679) e risale anche Niki Tuuli, che torna in pista dopo la brutta caduta in Gara 1 ad Aragon.

Continua a migliorarsi Caricasulo che abbasSa il riferimento sull’1’40.192. Bene anche Manuel Gonzalez che risale fino alla sesta posizione (1’40.842). Si porta nelle prime posizioni anche Steven Odendaal che sale secondo in 1’40.570. Il tempo del pilota sudafricano è battuto da Cluzel che firma un 1’40.414.

Arrivati a metà turno tutti i piloti rientrano ai box per cambiare gomme. Tutti tranne Philip Oettl che completa un altro giro veloce e sale in seconda posizione (1’40.369).

Gli ultimi cinque minuti di sessione iniziano con la caduta di Luca Bernardi che chiude anzitempo la sua qualifica. Arriva sul traguardo Caricasulo che è il primo pilota a scendere sotto il muro dell’1’40 (1’39.973).

Sale in seconda posizione il compagno di Caricasulo, Jules Cluzel (1’40.219). Davanti al francese si porta poi Oettl in 1’40.094. Risale in top cinque Raffaele De Rosa (1’40.458).

All’ultimo tentativo migliorano solo Odendaal e Aegerter. Il sudafricano conquista la terza posizione in 1’40.184 mentre lo svizzero è quinto in 1’40.291.

Pole position quindi per Federico Caricasulo che risponde così alle critiche ricevute dopo un week-end di Aragon a dir poco disastroso. Seconda posizione per Oettl con Odendaal che chiude la prima fila.

Cluzel, Aegerter e De Rosa sono invece i piloti che partiranno dalla seconda fila. Settima posizione per Tuuli, un po’ assente nella seconda parte del turno. Seguono Hannes Soomer, Luca Bernardi e Manuel Gonzalez, che chiude la top 10.

Buona tredicesima posizione per Manfredi. Gli altri italiani sono: Michel Fabrizio sedicesimo, Federico Fuligni diciassettesimo, Davide Plizzoli diciottesimo, Leonardo Taccini ventiduesimo e Luigi Montella ventiquattresimo.

RISULTATI SUPERPOLE SUPERSPORT ESTORIL:

Supersport Estoril Supersport
I tempi della Superpole della Supersport. Credit: WorldSBK.com

 

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | GP Italia – Bagnaia da record nelle libere 3

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.