Superbike

Supersport | GP Francia – Sintesi Superpole: Caricasulo conquista la pole! Tre italiani nei primi quattro

Federico Caricasulo è il più veloce nella Superpole del GP di Francia della Supersport. Il pilota italiano, alla decima pole in carriera, precede Lorenzo Baldassarri ed Adrian Huertas. Quarto Nicolò Bulega, quinto Dominique Aegerter.

Supersport Francia Superpole
Credit: WorldSBK.com

Superpole fantastica per Federico Caricasulo che nel GP di Francia conquista la decima pole della sua carriera in Supersport. Il pilota italiano è sembrato il pilota più veloce fin dai primi giri della sessione ed ha confermato quest’impressione siglando il giro più veloce.

Seconda posizione per Lorenzo Baldassarri che conquistga nell’ultimo giro lanciato la prima fila. Terza posizione e prima prima fila in carriera in Supersport per Adrian Huertas.

Sessione abbastanza anonima per Dominique Aegerter che scatterà dalla quinta casella in griglia. Lo svizzero si piazza alle spalle di Nicolò Bulega, quarto.

Solito equilibrio nella Supersport con sedici piloti racchiusi in un secondo.

SINTESI DELLA SESSIONE

La Superpole del GP di Francia della Supersport si svolge sotto un timido sole che scalda l’asfalto del circuito transalpino. Per i piloti della Supersportl, quello della Superpole, è il primo turno asciutto del week-end.

Il primo a far segnare un giro veloce è Can Öncü che segna un 1’41.404. Il tempo del pilota turco è battuto da Adrian Huerats che sigla un 1’41.230.

Öncü si riprende la migliore prestazione con il crono di 1’41.190. A metà sessione suona la carica anche Dominique Aegerter che abbassa il riferimento sull’1’41.016. Il primo pilota a scendere sotto il muro dell’1’41 è Federico Caricasulo che sigla un 1’40.912.

Archiviata la prima metà della sessione la classifica vede Federico Caricasulo al comando con Dominique Aegerter e Can Öncü a completare la top tre. Lorenzo Baldassarri e Adrian Huertas completano la top cinque.


LEGGI ANCHE: Superbike | GP Francia – Anteprima ed Orari TV [SKY & TV8]


Lima ancora qualche centesimo dal suo tempo Federico Caricasulo che abbassa il riferimento sull’1’40.891. Tutti i piloti rientrano al box per montare un set di pneumatici nuovi, quando al termine della sessione mancano sette minuti.

Il primo pilota a fare un balzo in avanti è Glenn Van Straalen che risale in ottava posizione con il tempo di 1’41.565. Il pilota olandese migliora ancora il suo tempo e passa terzo in 1’41.093.

Conquista il miglior tempo Adrian Huertas che abbassa il riferimento sull’1’40.692. Il tempo del pilota della Kawasaki è battuto da Federico Caricasulo che segna un 1’40.565. Risale in terza posizione Nicolò Bulega che firma un 1’40.819.

L’ultimo tentativo della sessione fa risalire la classifica a Lorenzo Baldassarri, che va secondo in 1’40.662 e a Glenn Van Straalen che finisce in sesta posizione con il suo 1’41.067.

Nessun riesce per ad insidiare il tempo di Federico Caricusalo che conquista la pole position nel GP di Francia della Supersport. Per il piota italiano si tratta della decima pole in carriera.

Seconda posizione per Lorenzo Baldassarri che condividirà la prima fila anche con Adrian Huertas.

Apre la seconda fila Nicolò Bulega con un anonimo Dominique Aegerter che chiude la top cinque. Van Straalen completa la seconda fila.

in terza fila ci saranno poi Can Öncü, Oliver Bayliss e Andy Verdoia. Jules Cluzel chiude la top dieci.

RISULTATI SUPERPOLE SUPERSPORT:

Supersport Francia Superpole
Credit: WorldSBK.com

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.