Tesla Model 3 è l’ auto PIU’ VENDUTA a settembre! Batte GOLF e CLIO

La Tesla Model 3 è l’auto più venduta nel mese di settembre. Si mette dietro colossi delle vendite come Volkswagen Golf, Renault Clio e Toyota Yaris. Un successo di immatricolazioni complice anche la crisi dei chip.

tesla model 3

La Model 3 è l’auto più venduta nel mese di settembre. Con 24591 vetture immatricolate aumenta del 58% le vendite rispetto lo scorso anno. Al secondo posto una delle regine delle citycar: Renault Clio. Proposta dalla casa francese in diverse motorizzazioni, anche GPL ferma le immatricolazioni a 18264 unità. Segue poi Dacia Sandero. Scende dal podio la regina delle piccole vetture Volkswagen Golf. Complice un nuovo modello che non ha mai colpito a fondo gli appassionati, l’ ottava generazione di Golf non sembra decollare nelle vendite. Rispetto al 2020 le immatricolazioni scendono del 39% e si fermano a 17507 unità.

tesla model 3

Una classifica dettata anche dalla forte crisi dei chip alla quale tesla ha saputo comunque rispondere egregiamente. Tesla, con Model 3 sembra quasi non risentire della mancanza di semiconduttori. Tesla Model 3 si aggiudica la leadership della classifica anche grazie agli eco bonus che in tutta Europa invogliano l’acquisto di una vettura 100% elettrica. Da contare poi le varie agevolazioni di cui questa classe di veicoli gode. Pensate che solo in Italia Tesla Model 3, come tutte le EV, è esente da bollo e super bollo per i primi 5 anni di immatricolazione. Un benefit importante per un veicolo che supera i 300 CV. In molte città tesla model 3 e tutte le vetture elettriche non pagano il parcheggio comunale e un fattore molto importante è il libero accesso a qualunque zona delle città durante i periodi di stop al traffico a vetture con motore termico

Leggi anche: CRISI dei CHIP – Perché non se ne producono più? Quanti ce ne sono in un’auto?

Tesla Model 3 si aggiudica la corona delle vendite delle vetture europee. Un trend rischia di rimanere positivo visti l’imminente arrivo di un’ ulteriore tassa per le vetture diesel e il ritardo orami incalcolabile dei tempi di consegna di qualsiasi costruttore mondiale.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Xiaomi produrrà la sua prima AUTO elettrica nel 2024