Test Barcellona, Vettel: “Soddisfatto delle novità testate, Pirelli ha lavorato bene con le nuove gomme”

La prima delle due giornate di test stagionali si è conclusa poche ore fa a Barcellona, sede dell’ultimo Gran Premio disputato, con un bilancio di 136 giri percorsi da Sebastian Vettel – la distanza di più di due Gran Premi.

Sebastian Vettel in pista durante i test - Foto: Ferrari
Sebastian Vettel in pista durante i test – Foto: Ferrari

Sulla SF71H sono stati provati vari sviluppi,;ma Vettel chiarisce: “le cose provate oggi non sono volte al GP di Monaco, perché è una gara troppo vicina. Diciamo che abbiamo delle idee e ora dobbiamo farle diventare realtà”. Il tempo migliore siglato dal tedesco della Ferrari è stato 1:17.659 su gomme SuperSoft,;in particolare la mescola usata fino al GP dell’Azerbaijan e non le “nuove” gomme usate nella scorsa gara,;che in questi giorni stanno alimentando dubbi e polemiche.

Vettel si mostra soddisfatto di questa giornata di test: “abbiamo imparato diverse cose, abbiamo una macchina forte”, afferma. Riguardo agli pneumatici forniti da Pirelli per l’ultimo GP, commenta senza sbilanciarsi troppo: “abbiamo capito come lavorare in piste come questa. Abbiamo fatto una comparazione con le gomme di domenica e oggi possiamo dire che la decisione di Pirelli è stata corretta, siamo stati noi a non aver gestito al meglio le gomme”. Il tedesco si era mostrato poco convinto della modifica agli pneumatici, e i problemi relativi a questo sono emersi domenica, con un magro bottino di 12 punti per il tedesco.

Nella giornata di domani il volante passerà in mano ad Antonio Giovinazzi, che concluderà questi test.

mm

Martina Andreetta

Studentessa di lingue e comunicazione con una grande passione per il motorsport. Un giorno sogno di far parte di questo mondo.