MotoGP, Test Sepang 2018: la Honda parte forte, Ducati e Yamaha inseguono

Primo giorno di test in Malesia per i piloti della MotoGP conclusosi con il primo posto di Pedrosa, seguito da Dovizioso, Lorenzo, Petrucci e Miller. Il primo pilota della Yamaha è Rossi sesto che precede il campione del mono in carica Marc Marquez settimo. Test MotoGP

 

Ducati competitive

Jorge Lorenzo durante i test a Sepang

Prima giornata di test caratterizzata da un grande acquazzone per quasi tutta la sessione. Per chi avesse avuto dubbi sulla competitività della Ducati si può tranquillizzare; quattro dei primi sei hanno guidato una Desmosedici. la prima Ducati, quella di Andrea Dovizioso, è seconda a 0″343 secondi dalla Honda di Pedrosa. il tempo dello spagnolo è di 1’59″427 contro l’1’59″770 dell’italiano.

 

 

 

Primi riscontri positivi da parte di Rossi sulla nuova M1, Viñales incerto

La prima sessione dei test in Malesia prospetta una grande stagione per il team giapponese. Sicuramente i tempi non sono i migliori, Rossi sesto a 0″806 dal leader spagnolo, e Viñales tredicesimo a 1″267, ma le parole, rilasciate dalla Gazzetta dello Sport, di Rossi sono incoraggianti:” La prima impressione è molto positiva, ho avuto sensazioni mai provate l’anno scorso e non ricordo una sessione di test così proficua nella stagione passata. Il telaio è nato sulla base di quello del 2016 e come inizio è davvero molto buono: mi sento meglio, guido in modo più naturale, posso spingere e sono abbastanza veloce. Abbiamo una buona base di partenza anche per l’elettronica anche se ci dobbiamo lavorare molto e mi pare di essere più sicuro pure sul bagnato che l’anno scorso era un grosso problema”.

Lo spagnolo dichiara di essere positivo sulla nuova moto, anche se non presenta lo stesso entusiasmo di Rossi. Viñales dichiara di non aver cercato il tempone, ma di aver cercato la costanza di prestazioni sulla moto. Sul problema gomme afferma che la moto sembra che sia migliorata, poiché riesce a far lavorare meglio le gomme, ma si potrebbe migliorare.


Casa Honda, Pedrosa super Marquez contenti della nuova moto.

Il binomio spagnolo ha fatto 107 giri in totale, durante la prima sessione di test. Dani Pedrosa ha concluso la giornata con il primo tempo, mentre il campione del mondo settimo a 0″863 secondi  dal suo compagno di squadra.

Dani Pedrosa è molto soddisfatto della sua prestazione: “Ovviamente è un ottimo inizio dei test essere in prima posizione e per questo non possiamo essere che felici. Questa mattina c’è stata un po’ di pioggia, e nei pochi giri fatti sul bagnato ci siamo sentiti a nostro agio|…|

Abbiamo portato qui tre moto, con identico set-up e motore differente. Il nostro lavoro è stato quindi sul propulsore. Altra area sulla quale ci focalizzeremo sarà il rendimento a gomme usate, perché oggi non abbiamo fatto molti long run. Ma in generale la prima sensazione è stata positiva”.

Il campione del mondo 2017, invece, è più cauto.” Ho utilizzato la moto del 2017,;quella dei test di novembre, e una seconda con telaio nuovo e il motore di Valencia, e una terza con un altro motore. Stiamo cercando la strada da seguire,;e penso che ce la siamo cavata bene|….| Siamo stati già in grado di fare i tempi dello scorso anno, la moto ha funzionato bene da subito. Ma servirà restare concentrati, abbiamo tante cose da sistemare”

Primo test in MotoGP per Morbidelli

Il campione di Moto2 Franco Morbidelli ha, per la prima volta, provato la sua moto nei test ai Sepang. il pilota del team Marc VDS ha ottenuto il diciottesimo tempo a 1″734 da Dani Pedrosa.

Di seguito ecco le parole dell’italo brasiliano:” E’ stata una buona giornata,;abbiamo potuto provare in diverse condizioni molte diverse e questo ci ha dato la possibilità di imparare molto. Quando la pista si è asciugata, nel pomeriggio abbiamo lavorato sul set-up e ci sono stati dei miglioramenti,;ma il livello di questa MotoGP è molto alto ed abbiamo ancora molto da fare

Classifica Test MotoGP
Classifica Tempi e Giri percorsi

I test continueranno anche nelle giornate di Lunedì 29 e Martedì 30 gennaio dalle ore 3.00 alle 11.00 del mattino, ora italiana. Le televisioni non trasmettono i test.

mm

Nicoletta Floris

Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram (laragazzadelmotorsport).