TOYOTA GR86 RC 2022: la sportiva con i cerchi in acciaio

La sportiva della Toyota, la GR86 RC, debutterà l’ anno prossimo e nella sua versione “super base” avrà cerchi in acciaio da 16”

 Toyota fonte foto: automoto.it
cerchi da 16″ in acciaio

Se lo raccontassimo in giro sembrerebbe uno scherzo, invece è proprio così. A far parlare di sé, questa volta, è Toyota con la sua sportiva GR86 RC, che debutterà sul mercato il prossimo anno, nel 2022.

Ma cosa avrà di tanto particolare questa vettura? 

Ebbene, la Casa automobilistica Giapponese, per rendere questa vettura più accessibile a tutti, e quindi abbassarne il prezzo di acquisto, ha pensato di venderla in una versione “ super base” (così potremmo definirla), equipaggiata con cerchi da 16” in acciaio. 

Ma le stranezze non finiscono qui. Per limitare il prezzo a soli 21.200€, Toyota non fornirà di serie neanche terminali di scarico “accattivanti” e neanche l’ impianto stereo al top (questo si limiterà ad avere solo due altoparlanti).

 Toyota fonte foto: automoto.it
Da notare la “mancanza” di un vero e proprio scarico sportivo

LEGGI ANCHE: FORD MUSTANG: la prossima generazione potrebbe essere ibrida


 

Tutto molto strano per una vettura che monta un motore anteriore da 2.4L, cambio a 6 rapporti e con la trazione dal “lato giusto”.

Ma fermi un attimo. Se hanno deciso di fare così avranno le loro motivazioni del resto, non pensate? 

I più appassionati sapranno che, la GR86 RC, è protagonista delle officine. Mi spiego meglio. È un’ auto molto soggetta a modifiche estetiche, oltre che meccaniche, quindi, perché mettere di serie qualcosa che poco dopo verrà sostituito con prodotti aftermarket?

Ora vi pongo una domanda. Secondo voi, Toyota ha fatto bene o male a prendere questa scelta di mercato? Ne influenzerà le vendite ora che il prezzo è più accessibile a tutti?

Io credo proprio di si!

interni
interni della Toyota

SE VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SUL MONDO DEI MOTORI, SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIAL: Seguici anche su Telegram