Ufficiale: Fernando Alonso partecipa alla Dakar 2020 con Toyota

Dopo mesi e mesi di voci e indiscrezioni, Toyota finalmente conferma la partecipazione di Fernando Alonso alla storica Dakar per l’edizione 2020. Per l’asturiano, due volte vincintore a Le Mans e bicampione del mondo di Formula 1, si aprono mesi di preparazione intensa.

Alonso Dakar

Un programma impegnativo Alonso Dakar

La notizia di oggi segue i test già effettuati dallo spagnolo a marzo, quando per la prima volta è salito a bordo della Toyota Hilux, la vettura con cui prenderà parte al rally raid. Il programma di allenamento prevederà cinque mesi trascorsi fra Europa, Africa e Medio Oriente per abituare l’asturiano alle privazioni e alle difficoltà della storica competizione. Il primo appuntamento sarà la partecipazione a una tre giorni di test, iniziata proprio oggi, nel deserto del Sudafrica.

Le parole di Alonso

Non è un segreto che l’obiettivo del campione del mondo è quello di espandere i suoi orizzonti in tutte le discipline del motorsport. La collaborazione con Toyota nel WEC si è rivelata proficua, e nonostante Fernando abbia abbandonato l’Endurance, il contratto resta intatto. Queste le sue parole nel commentare l’inizio della nuova avventura.

“Sono davvero entusiasta di continuare la mia avventura con TOYOTA GAZOOO Racing. Insieme abbiamo ottenuto tanto da quando ho guidato per la prima volta una Toyota nel novembre 2017, con le nostre due vittorie consecutive a Le Mans, il Campionato del Mondo Endurance per la squadra e un titolo piloti con i miei compagni di squadra Sébastien e Kazuki. Ho avuto un assaggio di rally off-road all’inizio di quest’anno e mi ha lasciato con una buona sensazione che voglio prolungare. Sapevo che sarebbe stata un’esperienza completamente diversa con una curva di apprendimento ripida, ma l’Hilux era semplicemente fantastica; mi ha dato tanta fiducia così in fretta e stavo migliorando ciclo dopo ciclo. Non vedo l’ora, nei prossimi mesi di allenamento, di conoscere l’Hilux e di lavorare con il team. Ho sempre sostenuto di voler perseguire nuove sfide in diverse discipline e sono in una grande squadra per farlo”.

F1 | Alonso risponde: “Grande rispetto per Vettel. Difficile lavorare con me? Non sono d’accordo”


 

mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, appassionata di motori sin da bambina. Studio Giurisprudenza e nel tempo libero commento e analizzo Formula 1, Formula E e WEC sul blog Instagram @theracingchick.