A TCFormula 1Interviste F1Uncategorized

F1 | Wolff entra nel club dei miliardari: a quanto ammonta il suo patrimonio?

Secondo la classifica stilata da Forbes, il team principal della Mercedes Toto Wolff è entrato a far parte del ristretto club degli sportivi miliardari, arrivando a raggiungere 1 miliardo netto di patrimonio quest’anno.

Che la Formula 1 fosse uno sport per ricchi non è mai stato in discussione. Ne è una testimonianza il team principa della Mercedes Toto Wolff, il quale, secondo la classificata stilata da Forbes, è entrato a far parte del ristretto club degli sportivi miliardari, arrivando a raggiungere 1 miliardo netto di patrimonio quest’anno ed affiancando superstar come LeBron James e Tiger Woods. Tuttavia, la ricchezza accumulata negli anni da Wolff deriva non solo dalla Formula 1, ma anche da diversi investimenti vincenti nel corso dei decenni.

Wolff club miliardari patrimonio
Wolff entra nel club dei miliardari: a quanto ammonta il suo patrimonio? ©f1_naija

Wolff entra nel club dei miliardari: a quanto ammonta il suo patrimonio?

Come affermato in precedenza, Wolff avrebbe toccato esattamente il miliardo netto di patrimonio nel 2023. L’inizio della sua carriera nel mondo dell’imprenditoria risale addirittura al 1998. Un giovane Toto decise infatti di fondare Marchfifteen e Marchsixteen Investments nel 2004 per concentrarsi sulle aziende del settore Internet e tecnologico.

Successivamente, l’austriaco acquistò una quota del team Williams nel 2009, entrando a far parte del consiglio di amministrazione, prima di vendere tutte le sue azioni nel 2016 ed essendo già entrato a far parte di Mercedes da tempo. Inoltre, nel 2020, Wolff ha acquistato una quota dell’1% di Aston Martin, che utilizza anch’essa motori Mercedes in F1.

Come riporta RacingNews365, dopo il terzo posto di Fernando Alonso nel GP del Bahrein che ha aperto la stagione 2023, il prezzo delle azioni Aston Martin è aumentato del 15%. Oltre a ricoprire il ruolo di Team Principal in Mercedes dal 2013, Wolff è anche proprietario di un terzo della scuderia. Mentre, Daimler e l’azienda chimica INEOS ne possiedono i restanti due terzi.


Leggi anche: F1 | Leclerc ridefinisce gli obiettivi: “Priorità? Finire una gara senza penalità o problemi“


Le fortune accumulate da Wolff negli anni arriverebbero addirittura a superare quelle del sette volte campione del mondo Lewis Hamilton. Secondo il Sunday Times Rich List, infatti, il patrimonio netto del britannico per il 2022 era di appena 370 milioni di dollari, con un aumento di 40 milioni di sterline rispetto al 2021.

Il patrimonio di Toto rappresenta la dimostrazione della sua lungimiranza e brillantezza negli affari, sia in pista che fuori. Da quando è alla guida delle frecce d’argento, la Mercedes ha portato a casa 15 titoli mondiali in meno di 10 anni, vincendo 8 titoli costruttori e 7 piloti. Di questi, sei sono arrivati da Hamilton ed uno da Nico Rosberg. Non è un caso, dunque, il successo del team di Brackley, quando al timone puoi contare su un asso come Toto Wolff.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter