Vicky Piria a F1inGenerale: “Disparità fisiche tra uomo e donna nello sport motoristico? Non ci sono, conta la genetica non il sesso”

“Disparità fisiche tra uomini e donne nello sport motoristico? Non dipende dal sesso ma dalla genetica” così Vicky Piria ha parlato, nel corso di un intervista con F1inGenerale del luogo comune secondo cui le donne abbiano più difficoltà a sopportare lo sforzo fisico richiesto nel Motorsport

Vicky Piria
Vicky Piria, Credit: racers_behindthehelmet

Disparità fisiche tra uomini e donne nello sport motoristico? Non dipende dal sesso ma dalla genetica” a parlare è Vicky Piria, pilota automobilistica con un passato in diverse categorie ed un presente nella W Series, che, solo pochi giorni fa, si è raccontata ai microfoni di F1inGenerale.

Non è certo un segreto, infatti, quanto il binomio donne e motori abbia creato, nel corso degli anni, dibattiti e discussioni. Discussioni che, spesso e volentieri, hanno come tema centrale proprio il corpo femminile, ritenuto da tanti poco adatto a sport che richiedono forza e resistenza.

Un luogo comune che la pilota italiana ha voluto smentire. Secondo Piria, infatti, entrambi i sessi potrebbero riscontrare difficoltà in uno sport estremamente pesante come quello motoristico.

Credo che sia qualcosa di estremamente soggettivo. Io anche se sono una donna non ho mai dovuto allenare il collo. Diciamo che ho sempre avuto più problemi per quanto riguarda le spalle” ha ammesso la pilota.

“Questo, quindi, fa capire bene come dipenda da persona a persona. Ci sono uomini e donne che fanno più fatica, altri meno. Non dipende sicuramente dal sesso, è più un fatto di genetica” ha spiegato Vicky che ha poi raccontato la sua esperienza in Formula Renault.

Nel 2020, infatti, l’italiana ha disputato quattro gare della Eurocup Formula Renault classificandosi in ventunesima posizione. “L’anno scorso per esempio ho corso in Formula Renault. Dal punto di vista fisico all’inizio è stata veramente dura ma ci ho messo poco per abituarmi. Già al terzo giorno, infatti, non ho avuto più problemi” ha concluso Piria.

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

Vicky Piria in esclusiva: “Le ombrelline non sminuivano le donne, le donne valgono anche come grid girls”