W Series | Annunciati i premi per la stagione in corso e prime novità per il 2020

La W Series ha reso noto i premi per la stagione in corso e ha rivelato alcuni dettagli per la prossima stagione 2020.

W Series 2020

Mancano solo 2 weekend per la conclusione della prima stagione della W Series, il primo campionato tutto al femminile con 18 ragazze (più 2 di riserva) che si stanno dando battaglia con le loro monoposto da Formula 3 su circuiti che fanno parte della storia del motorsport.

Nella giornata di martedì la W Series ha stabilito i premi per le ragazze, con un budget totale a disposizione di 1,5 milioni di dollari. Il budget sarà così ripartito:

Credit: W Series

Al momento a contendersi il primo posto sono in quattro: Jamie Chadwick, Beitske Visser, Marta Garcia e Fabienne Wohlwend. Una stagione molto competitiva con tre piloti ad aver vinto in 4 gare. Questo il commento di Caterine Bond Muir, CEO della W Series:

”La stagione inaugurale sta dimostrando di essere un successo strepitoso. Le prestazioni sono molto vicine e la competitività è molto alta. Con due gare da disputare ci sono 4 piloti che matematicamente possono vincere il campionato. La filosofia della W Series è quella di premiare tutti i nostri piloti, fino all’ultimo posto.” [Credit: W Series ]

Prime novità per la stagione 2020

Al termine della stagione 2019 la classifica delle prime 12 sarà fondamentale. Infatti coloro che si classificheranno nella top 12 avranno la possibilità di prendere parte alla stagione 2020 mentre le altre dovranno seguire il programma di selezione.

La rivoluzione più importante per il 2020 riguarda l’assegnazione dei punti validi per la superlicenza; a riguardo la FIA sta ancora discutendo quanti punti assegnare e il numero dei piloti.

Ad Assen la W Series avrà il weekend con una doppia gara, la seconda delle quali non assegna punti per il campionato; questo perchè si svuole sperimentare un weekend con la doppia gara per il 2020 e questa potrebbe essere un’altra modifica al calendario W Series del 2020.

Seguici anche su Instagram: @F1inGenerale.

DTM | Anteprima e orari TV weekend di Assen