WEC | 24 Ore di Le Mans – Sintesi 3:00-7:00: Toyota e Ferrari saldamente al comando

Sorge il sole a Le Mans dopo una lunga notte. Situazione piuttosto stabile in tutte le classi: le Toyota e le WRT lottano tra loro per la vittoria in Hypercar e LMP2, Ferrari domina nelle GT. Le Mans 2021

Le Mans 2021
Foto: Ferrari Races via Twitter

 

Sta per sorgere il sole a Le Mans nel segno di Toyota, WRT e Ferrari. Toyota prosegue la cavalcata finora trionfale verso la quarta vittoria consecutiva, con la #7 al comando. WRT sta invece dominando nelle LMP2, arrivando quasi a doppiare i primi inseguitori (la Panis Racing #65). Nelle GTE brilla la Ferrari, prima sia nelle Pro – con la #51, che nelle Am, con la #83. Ecco cosa è accaduto nel cuore della notte della 24 ore di Le Mans 2021!


Leggi anche la sintesi delle ore precedenti!


Dodicesima ora

3:04 – Errore di Esteban Garcia sulla Oreca #70 del Realteam Racing. Bandiera gialla per qualche attimo, lo svizzero è poi riuscito a ripartire.

3:06 – Arrivano brutte notizie intanto da Porsche. Nulla da fare per la Porsche #79 del Weathertech Racing: troppo pesanti i danni procurati dall’incidente di Cooper MacNeil.

3:14 – Si è appena fermata ai box la Toyota #7 per la quattordicesima volta. Ora il gap tra le due GR010 è di 20 secondi.

3:37 – Nelle GTE-Pro c’è il pit stop della Ferrari #52 che conserva il terzo posto di classe. L’altra 488 conduce con Pier Guidi che ha portato a 20 secondi il vantaggio sulla Corvette #63. Pit anche per Alpine e Glickenhaus.

3:44 – Sosta anche per le due WRT che dominano in classe LMP2: sia la #31 che la #41 mantengono la propria posizione restando saldamente al comando.

[Classifica dodicesima ora]

Tredicesima ora

4:00 – Catsburg ha rapidamente chiuso il gap con la Ferrari di Bird dopo aver fatto un pit stop completo. Alla fine l’olandese riesce a portare a casa il sorpasso tornando in seconda posizione nelle GTE-Pro.

4:06 – Pit stop completo anche per la Ferrari #51 che prosegue in vetta; Pier Guidi cede il volante a Ledogar.

4:11 – Continuano i problemi sulla Corvette #64: i meccanici lavorano sulla trasmissione della C8.R.

4:24 – Sedicesima sosta per la Alpine, che ha tre giri di ritardo dalla Toyota.

4:29 – Doppia situazione di pericolo in pista: testacoda per la United Autosports #22 alle curve Porsche e la Ferrari di Rinaldi Racing #388 .

4:31 – Brivido per la Toyota #7: Kobayashi è andato lungo a Indianapolis! Il giapponese è comunque riuscito ad evitare l’impatto con le barriere e a mantenere la vetta della gara. In Toyota le indagini conducono ad un problema ai freni: Kobayashi segue le indicazioni fornitegli via radio.

4:42 – Tamponamento di Rusinov (G-Drive #26) su Jan Magnussen (High Class Racing #49) ad Arnage. L’equipaggio danese scivola al 18° posto di classe.

4:49 – Di male in peggio per la High Class #49: impatto con il muro in uscita da Tertre Rouge.

4:52 – La Toyota #7 effettua un passaggio ai box ed esce alle spalle della #8 che ora conduce con quasi quattro secondi di vantaggio.

[Classifica tredicesima ora]

Quattordicesima ora Le Mans 2021

5:05 – Dopo un inseguimento durato diversi giri, la #7 e la #31 ritornano in vetta nelle loro categorie: sorpasso in pista per Lopez su Hartley, mentre Deletraz è andato ai box.

5:06 – Problemi per la United Autosports #22 che deve rientrare in garage e lasciare quindi la terza posizione.

5:18 – Si lavora ancora al box Corvette per cercare di riparare la C8.R #64, ormai nel garage da oltre un’ora.

5:20 – Ruota non avvitata correttamente durante il pit stop per la Ferrari #71 del team Inception Racing che viene riportata nel garage dopo un giro senza anteriore sinistra.

5:47 – Lopez sulla #7 ha aumentato il suo vantaggio su Hartley a 23 secondi. Entrambi gli equipaggi Toyota hanno effettuato il loro pit.

5:57 – Ferma ai box da troppo tempo la Ferrari #52 che ha qualche problema e deve quindi dire addio alla possibilità di giocarsi la vittoria. Al momento è in quinta piazza.

[Classifica quattordicesima ora]

Quindicesima ora

6:10 – Si continua a lavorare sulla Ferrari dell’equipaggio Serra-Molina-Bird.

6:15 – Sostituzione della parte anteriore per la Toyota #8.

6:33 – Sta per sorgere il sole a Le Mans!

6:47 – Problemi al motore in casa High Class: Kevin Magnussen segnala via radio di perdere in rettilineo anche sulle GTE-Am. Ora la Oreca #49 è ai box, così come la United Autosports #22.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

WEC | 24 Ore di Le Mans – Cronaca in diretta

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.