WEC | 24 Ore di Le Mans – Entry list GTE-Am

Concludiamo la presentazione delle vetture per la 24 ore di Le Mans del WEC andando a vedere in dettaglio la entry list della GTE-Am.

wec le mans gte-am

Insieme alla GTE-Pro, sono tra le categorie più interessanti per l’azione in pista e per le imprevedibilità delle ore notturne che da sempre sul circuito della Sarthe.  è sicuramente una delle categorie più interessanti da seguire per la 24 Ore di Le Mans. Andiamo a vedere in dettaglio la entry list dei partecipanti. Anche nella categoria GTE-Am saranno solo tre i costruttori a scendere in pista, Ferrari, Aston Martin e Porsche per un totale di 22 vetture. wec le mans gte-am

Ferrari

La casa di Maranello tenta l’assalto alla vittoria con ben 12 vetture, più della metà per una vittoria che manca dal 2017 col team JMW Motorsport. Tre sono del team AF Corse: la #52 di Cristoph Ulrich, Steffen Gorig e Alexander West, la #54 di Thomas Flohr, Francesco Castellacci, Giancarlo Fisichella, la #83 di Francois Perrodo, Emmanuel Collard, Niklas Nielsen.

Tre vetture anche per il team Iron Lynx: la #60 di Claudio Schiavoni, Sergio Pianezzola e Paolo Ruberti, la # 75 di Rino Mastronardi, Matteo Cressoni e Andrea Piccini e la #85, l’equipaggio tutto al femminile, di Manuela Gostner, Rahel Frey e Michelle Gatting.

Aston Martin

Il team inglese arriva a Le Mans con alte aspettative e con il quarto posto nel mondiale. Anche per la GTE-Am l’Aston Martin schiera due vetture per una vittoria di classe che manca dal 2014 con David Heinemeier Hansson,  Kristian Poulsen e Nicki Thiim. La #98 con Paul Dalla Lana, Augusto Farfus e Ross Gunn e la #90 privata del team Tf Sport di Salih Yoluc, Charles Eastwood e Jonathan Adam.

Porsche

La rivale della Ferrari, in termini di numero di vetture, è la Porsche con  otto 911 RSR al via. Nella categoria GTE-Am la casa di Stoccarda è sicuramente il team da battere avendo vinto le ultime due edizioni con la #56 del team Project 1 e con la #77 del team Dempsey-Proton.

Entrambi i team schierano tre vetture a testa. Demspey-Proton: #77 con Christian Ried, Riccardo Pera, Matt Campbell, #88 con Thomas Preining, Dominique Bastien, Adrien De Leener. Project 1: #56 di Egidio Perfetti, Larry Ten Voorde, Matteo Cairoli, #57 con Ben Keating, Felipe Fraga e Jeroen Bleekemolen, #89 con Vutthikorn Inthraphuvasa, Lucas Légeret, Hugo De Sadeleer.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

WEC | 24 Ore di Le Mans – Entry list GTE-Pro