WEC | 4 ore di Silverstone – Entry list: la Rebellion schiera due auto!

L’entry list della 4 ore di Silverstone WEC vede a sorpresa l’aggiunta di una seconda Rebellion. Scopriamo tutti i piloti della prima gara della stagione

entry list silverstone WEC
Foto: FIA WEC

LMP1: Rebellion schiera due auto

A sorpresa il team Rebellion ha deciso di schierare un’altra R13, dopo aver inizialmente programmato una stagione con una sola auto, la #1, con Nato al posto di Lotterer.

L’equipaggio della #3 vede la conferma di Berthon e l’ingresso di Loic Duval, al ritorno in LMP1 dove è stato campione con Audi, e Pipo Derani, al suo ingresso nella massima categoria.

L’impegno di Rebellion non è ancora ben definito per il resto della stagione: il proprietario Alexandre Pesci ha infatti riferito che l’intenzione è di partecipare con due auto in tutta la stagione, ma la priorità è fare Le Mans e Spa.

Il Team LNT, che è la facciata sotto cui la Ginetta ha schierato le sue G60, vedrà gli ex SMP e DragonSpeed Orudzhev e Hanley sulla #5 assieme a Robertson, mentre la #6 sarà guidata da Dyson, Smith e Simpson.

LMP2

wec silverstone entry list

La schieramento LMP2 per la 4 ore di Silverstone vede molte facce note, ma anche novità di peso.

La #36 Signatech Alpine vede un equipaggio parzialmente rinnovato, con Thomas Laurent, il giovane pilota di riserva Toyota che sostituisce Lapierre e l’ingresso di Ragues.

Il team Jota Sport continuerà a gestire due Oreca, ma solo la #37 di Tung, Aubry e Stevens mantiene il nome Jackie Chan DC Racing, in seguuto alla riduzione dell’impegno economico dell’attore. La #38 è invece denominata semplicemente Jota Sport, e l’equipaggio è esattamente quello della Dragonspeed #31 della scorsa stagione: Davidson, Gonzalez e Maldonado.

Passando alle novità di questa stagione, l’unica Dallara in pista è quella della Cetilar Racing, con l’equipaggio tutto italiano di Lacorte, Belicchi e Sernagiotto; United Autosport entra nel WEC con l’afffiatato trio di Hanson, Alburquerque e Di Resta e Cool Racing (#42) può contare sui servigi di Lapierre. wec silverstone entry list

GTE-PRO

Con il ritiro delle Ford e delle BMW sono rimaste solo sei auto nella classe, ma tutte estremamente competitive: l’unica modifica per questa stagione è la sostituzione sulla Ferrari #71 di Bird, impegnato in Formula E, con Miguel Molina. wec silverstone entry list

GTE-AM

Ben 11 concorrenti per la classe più corposa di questa stagione:

  • Il team Project 1 aggiunge una seconda 911, la #57 con Ben Keating, Fraga e Bleekemolen, già protagonisti della 24 ore di Le Mans quest’anno.
  • Nell’equipaggio della #56 a Perfetti si aggiungono Cairoli e Hansson.
  • Rimangono due posti vuoti per la #88 Dempsey-Proton, che condivideranno l’abitacolo con Preining. Notevolmente, manca proprio il pilota Bronze, obbligatorio in questa classe.
  • In totale ci saranno 5 Porsche, quattro Ferrari e due Aston Martin.

Seguici su Telegram

Francesco Ghiloni

Studente e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.