WEC | 6 Ore Bahrain – Anteprima e orari del round sul circuito del Sakhir

Il 30 ottobre, il WEC torna in pista sul circuito del Sakhir per la 6 Ore del Bahrain. Qui l’anteprima e gli orari per seguire il penultimo appuntamento stagionale del mondiale endurance.

WEC 6 Ore Bahrain
Foto: WEC Twitter

Il WEC torna in pista sul Bahrain International Circuit a distanza di due mesi dalla 24 Ore di Le Mans per gli ultimi due appuntamenti della stagione. Si parte sabato 30 ottobre con la 6 Ore del Bahrain, penultimo appuntamento del mondiale endurance che si chiuderà sulla stessa pista con una gara di otto ore il 6 di novembre.

Il circuito del Sakhir è uno degli appuntamenti fissi del campionato, presente in calendario sin dalla prima edizione del 2012 con la sola pausa della stagione 2018. Anche in questo 2021, i 5412m della pista situata nella periferia di Manama sarà decisiva per l’assegnazione dei titoli mondiali delle varie classi.

Kobayashi, Conway e Lopez hanno bellissimi ricordi su questo circuito, sul quale si sono laureati campioni del mondo nella scorsa stagione dopo aver vinto l’edizione 2020 della 8 Ore del Bahrain. I piloti della Toyota #7 si presentano al via di questo weekend al comando della classifica piloti dopo aver finalmente ottenuto la vittoria nella 24 Ore di Le Mans. I tre hanno solamente 9 punti di vantaggio sull’equipaggio della #8.

La lotta è apertissima in tutte le classi. In LMP2 la Oreca #28 di Jota Sport guida la classifica riservata ai team con un solo punto di vantaggio nei confronti dei vincitori della 24 Ore di Le Mans Habsburg, Milesi e Frijns a bordo della vettura #31 gestita da Team WRT. A otto punti di distacco c’è anche la seconda vettura del team inglese, la #38 che precede di cinque punti la #22 di United Autosports.

Tra le vetture di classe LMGTE Pro continua la lotta tra Ferrari e Porsche. La casa italiana è in testa alla classifica costruttori e anche a quella piloti grazie al duo Alessandro Pier Guidi e James Calado. Dietro ai due piloti del “Cavallino” c’è la coppia Estre/Jani che precede l’equipaggio della vettura gemella Bruni/Lietz. Porsche ha dominato l’edizione dello scorso anno, piazzando la vettura #92 davanti alla #91.

Ferrari guida la classifica anche in classe LMGTE Am grazie alla vettura #83 di AF Corse che arriva in Bahrain dopo il trionfo di classe alla maratona della Sarthe. La squadra italiana precede in graduatoria la Aston Martin Vantage #33 di TF Sport e la Ferrari di Cetilar Racing. Team Project 1 ha vinto l’edizione del 2020 con la Porsche #57, davanti alla Ferrari #83 di AF Corse che proprio in Bahrain ha conquistato il titolo mondiale di classe, battendo i rivali di TF Sport.


Leggi anche: WEC | [Ufficiale] Alpine entra in classe LMDh dal 2024!


Gli orari del weekend della 6 Ore del Bahrain

L’attività in pista partirà giovedì 28 ottobre con le prima sessione di prove libere da 90 minuti. Le FP1 partiranno alle ore 14:30 italiane e termineranno alle ore 16. Venerdì 29 ottobre sono previste altre due sessioni. Si inizia in mattinata, alle ore 7 italiane, con la seconda sessione di prove libere che avrà ancora una durata di 90 minuti.

Alle 11:30, spazio alla terza e ultima sessione da 60 minuti che anticiperà le qualifiche del pomeriggio. Lo schieramento di partenza della gara verrà deciso da due sessioni di qualifica da 10 minuti. Nella prima, alle 15:30, scenderanno in pista le vetture di classe LMGTE Pro e Am. Il turno di qualifiche delle Hypercar e dei prototipi di classe LMP2 scatterà in Italia alle ore 15:50 e chiuderà il programma del venerdì.

Sabato 30 ottobre, alle ore 10 italiane, la direzione gara sventolerà la bandiera verde che decreterà l’inizio della 6 Ore del Bahrain. La gara terminerà alle ore 16.

La gara sarà visibile integralmente sui canali di Eurosport. Il FIA WEC offre anche un servizio di streaming a pagamento, tramite il quale sarà possibile vedere in diretta le due sessioni di qualifiche di venerdì e la gara di sabato. Di seguito gli orari delle sessioni della 6 Ore del Bahrain.

Giovedì 28 ottobre

  • 14:30-16:00: Prove Libere 1 (orario italiano)

Venerdì 29 ottobre

  • 7:00-8:30: Prove Libere 2 (orario italiano)
  • 11:30-12:30: Prove Libere 3 (orario italiano)
  • 15:30-15:40: Qualifiche LMGTE Pro e LMGTE Am (orario italiano)
  • 15:50-16:00: Qualifiche Hypercar e LMP2 (orario italiano)

Sabato 30 ottobre

  • 10:00-16:00: Gara (orario italiano)

Qui tutti gli orari della 6 Ore del Bahrain.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

WEC | Ogier ai rookie test in Bahrain con Toyota