WEC | 6 Ore del COTA, sintesi prove libere: Rebellion domina, con problemi

Il weekend della Lone Star Le Mans si apre con due intense sessioni di prove libere, che saranno seguite a stretto giro dalle qualifiche corse, in America, nella stessa giornata. Rebellion conquista la testa delle tabelle cronomentrate in LMP1, mentre sono Aston Martin e Porsche a dimostrasi più veloci in GTE-Pro. Vediamo insieme i tempi più significativi delle prove libere per la 6 Ore del COTA.

6 ore cota libere

Prima sessione 6 ore cota libere

Il tempo migliore della prima sessione è il 1:49.957 di Gustavo Menezes su Rebellion, cui segue la Toyota #8. Nessun tempo significativo, invece per la #7, oltre due secondi off pace e ferma alla nona piazza.

In LMP2, grande prestazione della United Autosports con Albuquerque, ad appena mezzo secondo dalla Rebellion. In LMGTE-Pro, Aston Martin conferma la propria costanza con un tempo di 2:01.838. La griglia Pro è come sempre molto combattuta, con tutte le vetture raccolte in appena un secondo. Eccezione è la Corvette #63, al suo debutto nel WEC, che prende confidenza con la pista senza cercare il tempo.

Seconda sessione

Rebellion conferma un ottimo risultato, ribassando il tempo di oltre un secondo, ma i problemi non sono da poco. A metà sessione, infatti, il motore della #1 si ferma, ed è al momento inutilizzabile. Il team è al momento impegnato alla sostituzione dell’unità, in tempi utili per le qualifiche assai ravvicinate, ma anche la #7 continua a non trovare il giusto passo.

In LMP2, Nyck De Vries registra un record di classe: la sua Racing Team Nederland è l’unica vettura della classe a scendere sotto il muro dell’1:50. Ottima prestazione, in GTE-Pro, per Porsche verso la fine della sessione. La #92 e la #91 conquistano rispettivamente la prima e la seconda piazza.

I risultati completi delle sessioni sono reperibili a questo link.

Per rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT, seguici sul canale Telegram dedicato.

WEC | 6 Ore del COTA – Entry list: 30 auto al via della Lone Star Le Mans

 


mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.