WEC | 6 ore di Spa – Qualifiche: Toyota e Kobayashi centrano la prima pole Hypercar!

La prima pole in classe Hypercar va alla Toyota #7 di Kamui Kobayashi, nelle qualifiche per la 6 ore di Spa WEC, mentre è record per Kevin Estre e Porsche in GTE-PRO

wec spa qualifiche hypercar

La stagione 2021 del WEC inizia in Belgio con la 6 ore di Spa: il tracciato della Ardenne vede la prima gara delle nuove Hypercar, e anche il nuovo format delle qualifiche, con solo 10 minuti a disposizione e 1 solo pilota, che deve essere Silver o Bronze in LMP2 e Bronze in GTE-AM.

Hypercar e LMP2 wec spa qualifiche hypercar

Kamui Kobayashi subito segna il passo in 2.00.747, seguito a 4 decimi da Nakajima.

Alpine decide invece di qualificarsi con Lapierre nell’ultima parte della sessione, ma è a 1,9 secondi dalla pole e dietro alla #22 United Autosport.

Le LMP2, dopo tanto dibattito sul passo delle Hypercar, sono a due secondi, con Albuquerque sulla #22 United Autosport in pole provvisoria in 2.02.937.

La lotta però si accende nel finale tra De Vries e Albuquerque, con il pilota della #22 che si migliora in 2.02.404, mentre il tentativo del pilota della #26 G-Drive è sufficiente solo per la prima fila. Terzo posto per Van Der Garde sulla #29 RTN, ma a oltre un secondo.

wec spa qualifiche hypercar

GTE-PRO & GTE-AM: straordinaria pole di Estre! wec spa qualifiche hypercar

Le qualifiche GTE si aprono con un brutto incidente per Christian Ried sulla Porsche #77 Proton, che nel suo primo giro spinto si schianta contro le barriere fuori da Raidillon. Nessun problema per il gentleman driver, ma la Porsche 911 è distrutta, dopo che già il team aveva dovuto sostituirla per un incidente nei test.

Alla ripartenza, incredibilmente nel suo outlap Egidio Perfetti esce al Raidillon in un incidente-fotocopia distruggendo la Porsche #56 Project 1!

Il direttore di gara decide dunque di tagliare il tempo a disposizione per i team a solo 5 minuti.

In GTE-PRO è Kevin Estre sulla Porsche #92 a porsi in pole con uno straordinario 2.11.715, seguito da Lietz sulla #91 e da Pier Guidi sulla Ferrari #51, ma a oltre mezzo secondo.

Kevin Estre  poi si migliora in 2.11.219, nuovo record della pista, mentre Miguel Molina sulla Ferrari #52 è secondo a oltre un secondo in 2.12.351. Corvette con Garcia si piazza 5a a 1,8 secondi da Estre.

In GTE-AM la pole va a Ben Keating in 2.14.660 sulla Aston Martin #33 TF Sport, lo segue a un secondo Dalla Lana sulla Aston#98 e poi Haryanto sulla Porsche #88 e Flohr sulla Ferrari #54.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

WEC | Le Hypercar debuttano alla 6 Ore di Spa: anteprima e orari

Francesco Ghiloni

Studente universitario di Chimica e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.