WEC | Alonso presente alla 24 Ore di Le Mans Virtuale

Fernando Alonso torna a Le Mans, seppure virtualmente, l’evento virtuale del 13-14 giugno insieme a Rubens Barrichello. L’equipaggio vedrà anche la presenza di due sim racers come previsto dal regolamento.

alonso le mans
Credits: Motorsport clan

Il nome di Fernando Alonso è tra quelli che si unisce ad altri piloti di grido che saranno presenti sulla griglia di partenza della 24 Ore di Le Mans Virtuale su rFactor2. L’evento è stato organizzato con la collaborazione di ACO, FIA WEC e Motorsport Games. Dopo che è stata confermata la presenza di Max Verstappen e Lando Norris, il due volte campione del mondo di F1 prenderà parte all’evento sul circuito della Sarthe che sarà protagonista nel weekend del 13-14 giugno.

Oltre al pilota asturiano, al volante di una Oreca 07 #14 del team FA/RB AllInSports, concorrente nella Classe LMP2, ci sarà anche Rubens Barrichello. Oltre ai due piloti professionisti, l’equipaggio vede anche la presenza di due sim racers, il norvegese Jarl Teien e il finlandese Olli Pakhala. Il regolamento infatti prevede che ogni team possa avere due sim racers insieme a dei piloti professionisti.

Il brasiliano ha debuttato a Le Mans tre anni fa, nel 2017, in Classe LMP2 con il Team Nederland al volante di una Dallara P217. Per Alonso invece si tratta del terzo tentativo, seppur virtuale, dopo i due vincenti del 2018 e 2019 con la Toyota di Sebastien Buemi e Kazuki Nakajima. Alonso quest’anno inoltre sarà impegnato con McLaren alla 500 miglia di Indianapolis, prevista per il 23 agosto dopo che è stata posticipata per il Covid-19, per tentare l’assalto alla Tripla Corona.

Seguici anche su Instagram

WEC | Confermata la entry list della Le Mans virtuale: 50 vetture in pista!