WEC | Alonso: “Vorrei vincere ancora a Le Mans. In futuro potrei avere un team nelle GT”

Fernando Alonso dichiara di puntare ad una terza vittoria della 24 Ore di Le Mans nel futuro. Apre inoltre ad un futuro nelle GT con la sua academy. Alonso Le Mans

Alonso Le Mans
Foto: Toyota Gazoo Racing

Fernando Alonso sembra non essere sazio di vittorie, dopo aver conquistato 2 mondiali in Formula 1, un campionato Endurance e due 24 Ore di Le Mans. Alonso Le Mans

Infatti, durante un Q&A sull’account Instagram della 24h di Le Mans, lo spagnolo ha espresso la sua voglia di tornare a gareggiare a Le Mans in futuro per vincerla una terza volta.

“Tornare a Le Mans con un Hypercar? Direi di sì” dice l’ex Toyota, il quale approva il progetto Hypercar. “Credo che il progetto Hypercar sia bello, insieme alle altre differenti soluzioni. So che il WEC sta per trovare un punto di incontro con l’IMSA. Ci sono tante cose che nel futuro spingeranno per le corse Endurance e voglio farne parte. Non saprei neanche quando, ma la mia esperienza a Le Mans mi è piaciuta al 100% grazie alle due partecipazioni concluse con due vittorie. Voglio provare a vincerne una terza, vedremo quando”. 

Per quanto riguarda il progetto LMDh, attrae diversi costruttori come Porsche e WRT, e anche Alonso sembra convinto dell’idea: “E’ decisamente un passo avanti. Sfortunatamente, l’uscita di Audi e Porsche ha reso la classe LMP1 un po’ debole. Quindi speriamo che le Hypercar riportino un po’ di adrenalina. Fin quando ci sono tante auto sulla griglia, non conta che siano costruttori ufficiali o privati, le corse endurance regalano emozioni fino all’ultimo giro. Devi avere il maggior numero di auto possibili”. 

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

Il suo impegno nelle gare endurance potrebbe però andare oltre l’essere pilota. Infatti, Alonso smentisce un ingresso da costruttore in F1, ma apre invece ad un ruolo del genere nel WEC, in particolare nelle classi GT: “Molte persone mi hanno chiesto se un giorno farò un team di F1, ma ho già detto di no al 100%. Perché creare un team in F1 vuol dire creare più preoccupazioni che felicità, perché i costi sono così alti e così via… Ma nell’endurance, un team come quello di Patrick Dempsey nelle GT sarebbe più facile da controllare visto che ci sono meno persone coinvolte ed è un’auto che puoi comprare da una casa ufficiale. Non è programmato nel breve termine, ma in futuro chissà?” 

Per restare aggiornati su Endurance e competizioni GT, seguici nel nostro canale Telegram!

WEC | La 24h di Le Mans potrebbe cambiare data

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.