WEC | Alpine presenta la A480 “Hypercar”

Rivelata la livrea della Alpine A480 con cui Signatech parteciperà nel WEC 2021 in classe Hypercar… con una LMP1

alpine a480 wec hypercar
Immagini Alpine

Dopo la A521 di F1, Alpine e Signatech hanno svelato anche la A480, che correrà quest’anno nel WEC in classe HyperCar, sfruttando l’opzione “grandfathering” del regolamento.

La Alpine A480 infatti è la vecchia Rebellion R13 LMP1, con chassis costruito da Oreca e motore Gibson GL458 da 4,5 litri. Il regolamento del WEC ha concesso per un anno alle vecchie LMP1 di correre nella nuova massima categoria, con delle pesanti limitazioni regolate dal Balance of Performance. Le nuove Le Mans Hypercar, con cui si sfiderà, saranno rappresentate in questa stagione dalla Toyota GR010H e dalla Glickenhaus SCG 007. Il principale vantaggio della A480 sarà la provata affidabilità di 2 stagioni in pista con Rebellion.

alpine a480 wec hypercar

Il team Signatech ha rappresentato in ELMS e nel WEC Alpine sin dal 2013, sempre in classe LMP2. Con l’opzione Grandfathering la possibilità di correre per l’assoluta è stata irresistibile, e il team è diventato Alpine Elf Matmut Endurance Team, con la possibilità in futuro di schierare una Le Mans Hypercar o una LMDh.

I piloti scelti per questa stagione sono Nicolas Lapierre, André Negrão e Matthieu Vaxivière, che sono apparsi con la stessa tuta del team di F1

La galleria

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sul fronte tecnico, la A480 si presenta del tutto simile alla Rebellion R13 in configurazione a basso carico (“Le Mans”), anche se con tutta probabilità sono presenti una grossa zavorra e dei restrittori al motore. L’obiettivo della classe è di 1030 kg e 680 cv.

Alpine nella scheda tecnica indica 625 cv di potenza a 8400 giri, e un peso di 900 kg.

La livrea è del tutto simile a quella del team di F1, di cui si è cercato di sottolineare la continuità, con l’intervento del CEO Renault Di Meo e di Laurent Rossi direttamente dal Bahrain nel video di presentazione, oltre ovviamente al team principal e fondatore di Signatech in tutti questi anni, Philippe Sinault.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

 

Francesco Ghiloni

Studente universitario di Chimica e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.